Davide Luciani
No Comments

Calciomercato Sampdoria: Berni, Nocerino e Antonini gli obiettivi

Rossi vuole un portiere di riserva, insieme ad un interno e ad un esterno sinistro. Osti è al lavoro per accontentarlo.

Calciomercato Sampdoria: Berni, Nocerino e Antonini gli obiettivi
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

La Sampdoria, in questi ultimi giorni di mercato, è una delle squadre più attiva. Il ds Osti è in cerca dei rinforzi giusti da dare a Rossi per permettere al tecnico di sviluppare il suo gioco. Tre sono gli obiettivi della Sampdoria: un portiere, un esterno sinistro e un centrocampista.

CAPITOLO PORTIERE –  Per il ruolo di portiere, i blucerchiati paiono orientati a riprendersi Berni, già lo scorso anno a Genova. Rossi, infatti pare convinto a dare fiducia a Da Costa nel ruolo di primo portiere, di conseguenza, i nomi di Sorrentino e Viviano paiono allontanarsi. Berni è svincolato, quindi la trattativa pare in discesa e dovrebbe concludersi tra oggi e domani.

ESTERNO SINISTRO CERCASI  – Per il ruolo di esterno sinistro, l’idea di Osti è quella di portare Antonini in blucerchiato. Prima però il ds deve sfoltire la rosa, dato che in quel ruolo, attualmente la Sampdoria ha quattro giocatori (Laczko, Poulsen, Castellini e Regini). Il ruolo di esterno sinistro è uno dei talloni d’Achille dei blucerchiati da tempo immemore. Rossi, ha provato per tutta l’estate Regini in quella posizione, poi, alla prima giornata, vista la squalifica dell’ex empolese, ha schierato a sorpresa Berardi. E’ chiaro però che il tecnico per quel ruolo cerca un giocatore di sicuro affidamento e Antonini, ormai fuori dai piani tattici di Allegri, sarebbe la soluzione ideale. Non vanno però trascurate altre due piste che portano dritte alla Juve: Peluso e De Ceglie. Difficile che Conte si privi del primo, molto più facile arrivare al secondo che è in uscita da Torino. Osti, quindi lavora su più tavoli per dare a Rossi l’esterno di cui ha bisogno.

Antonio Nocerino

Antonio Nocerino

CHI AL POSTO DI POLI? – Infine, il ds cerca l’erede di Poli. Soriano ed Eramo non hanno convinto Rossi, così la caccia all’interno di centrocampo è aperta: tre sono i nomi sul taccuino di Osti: Bjarnason, Padoin e Nocerino. Il finlandese del Pescara, già accostato a Livorno e Sassuolo, pare il candidato più probabile. Le società paiono aver raggiunto un accordo di massima e il giocatore preferirebbe la Samp al Sassuolo. Nocerino e Padoin, invece, rimangono dei sogni, per via dell’ingaggio, a meno che Milan o Juventus non decidano di partecipare a pagare parte degli emolumenti. Per quel che riguarda le uscite, oltre a Laczko e Poulsen, Osti deve piazzare Juan Antonio, Soriano e, forse Berardi. Poi toccherà a Rossi far sì che la Sampdoria faccia un campionato tranquillo.

Davide Luciani

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *