Fabio Pengo
No Comments

Calciomercato Juventus: Matri e Quagliarella con le valigie in mano

Per rendere possibile l'arrivo di uno tra Biabiany e Ibarbo, la Juventus è costretta a sfoltire il parco attaccanti

Calciomercato Juventus: Matri e Quagliarella con le valigie in mano
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

A pochi giorni dalla chiusura del calciomercato un piccolo problema affligge l’ad bianconero Beppe Marotta che adesso deve sfruttare ogni singolo minuto fino alle 19.00 del 31 agosto per risolverlo. I due attaccanti Fabio Quagliarella e Alessandro Matri non rientrano più nei piani del club bianconero che dopo l’arrivo di Llorente e Tevez, si prepara a poter accogliere uno tra Biabiany e Ibarbo.

Per quanto riguarda Quagliarella il giocatore ha già un’intesa con il West Ham che è pronto a dargli 2,5 milioni di euro, stesso compenso che riceve a Torino, ma c’è un piccolo intoppo nell’affare: il club inglese vorrebbe avere l’attaccante in prestito mentre la dirigenza bianconera lo vorrebbe cedere a titolo definitivo per poter liberare un posto. Rifiiutata già l’offerta del Norwich che aveva preparato “solo” 6,7 milioni di euro, una cifra che non ha impressionato nessuno in via Galileo Ferraris. Intanto però Lucescu dall’Ucraina ha fatto recapitare il suo messaggio di gradimento: “Quagliarella è un grandissimo giocatore, lo volevo già un paio di mesi fa, e lo prenderei subito“.

Nel caso in cui non dovesse muoversi Quagliarella, il suo compagno di reparto Alessandro Matri è pronto a fare le valigie per cercare un palcoscenico altrettanto importante come quello del Milan. Adriano Galliani ha già preso accordi con Marotta al riguardo e la domanda si aggira intorno ai 10 milioni di euro; l’ad rossonero si è riservato un paio di giorni per valutare l’offerta.

Fabio Pengo

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *