Redazione
No Comments

Arsenal, obiettivo Champions centrato

La squadra di Wenger si è imposta facilmente nel doppio scontro contro il Fenerbahce. Adesso i tifosi si aspettano degli acquisti sul mercato per rinforzare la rosa.

Arsenal, obiettivo Champions centrato
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Nonostante forse qualcuno prima delle due partite fosse un pò scettico, soprattutto per il mercato praticamente piatto dei Gunners ( è arrivato solo il giovane attaccante Sanogo), gli uomini di Wenger hanno dimostrato sia all’andata che al ritorno di essere di gran lunga superiori alla squadra turca. In realtà la qualificazione era già stata messa in cassaforte con il 3-0 imposto ad Istanbul. L’Arsenal è stata superiore soprattutto sotto il punto di vista tecnico, di palleggio e di velocità delle azioni offensive. Merito di tutto ciò va sicuramente a Wenger, allenatore spesso criticato e bersagliato ma che in realtà sa far benissimo il proprio lavoro, soprattutto con i giovani.

Vittoria fondamentale per l'Arsenal

Vittoria fondamentale per l’Arsenal

OBIETTIVO CENTRATO – Se è vero che forse il Fenerbahce può recriminare per aver incontrato la squadra forse più forte di questi preliminari, è anche vero però allo stesso tempo che pure i Gunners non si sono imbattuti nell’avversario più semplice, anzi, il club turco ha buone disponibilità economiche e giocatori di livello internazionale. Proprio per questo forse non ci si aspettava un risultato così schiacciante e netto in favore dei londinesi, che hanno dimostrato di essere ancora tra le squadre più temibili in Europa. Sugli scudi sicuramente la prestazione del centrocampista Ramsey, autore di ben 3 reti nella doppia sfida. Il gallese, dopo il grave infortunio che aveva riportato circa tre anni fa, sembra forse, dato l’avvio di questa stagione, aver trovato l’anno buono per dimostrare a tutti il suo valore. Buone le prestazioni anche di Gibbs, Wilshere e Walcott, ma in generale tutti i giocatori hanno fornito delle buone prestazioni.

Adesso i tifosi dell’Arsenal, che si è assicurato l’ingresso alla prossima Champions League, si aspettano in questi ultimi giorni di mercato almeno degli acquisti il più possibile vicini per valore a tutti i giocatori che sono stati accostati ai Gunners durante l’estate. In particolare la squadra sembra un pò corta a livello di rosa per quanto riguarda il reparto difensivo e quello della prima punta. Con gli infortuni di Chamberlain, Diaby e Arteta anche in centrocampo sarebbe utile fare qualcosa.

IL TABELLONE CON TUTTI I RISULTATI DELLE GARE DI IERI 

Arsenal-Fenerbahce 2-0: 25′, 72′ Ramsey ( A )

Austria Vienna-Dinamo Zagabria 2-3: 5′ Mader ( A ), 33′ Brozovic ( D ), 43′ Fernandes ( D ), 70′ Beciraj ( D ), 82′ Kienast ( A )

Basilea-Ludogorets 2-0: 11′ F. Frei ( B ), 79′ P. Degen ( B )

Legia Varsavia-Steaua Bucarest 2-2: 7′ Stanciu ( S ), 9′ Piovaccari ( S ), 27′ Radovic ( L ), 94′ Rzezniczak ( L )

Paok-Schalke 04 2-3: 43′ Szalai ( S ), 53′ Athanasiadis ( P ), 67′ Draxler ( S ), 79′ Katsouranis ( P ), 90′ Szalai ( S )

Enrico Trivia

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *