Filippo Di Cristina
No Comments

Lazio-Udinese 2-1, le pagelle

Lazio promossa e Udinese rimandata, ecco i voti della prima giornata di campionato

Lazio-Udinese 2-1, le pagelle
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Antonio Candreva, 7 il voto del centrocampista nelle pagelle finali

Antonio Candreva, 7 il voto del centrocampista nelle pagelle finali

Ottima partita della Lazio che si impone sull’Udinese non ancora in forma e visibilmente bloccata nonostante un secondo tempo passabile.

Di seguito le pagelle del match.

PAGELLE LAZIO

MARCHETTI 6– Non impegnatissimo in serata a parte l’azione in cui l’Udinese accorcia le distanze, sicuro e deciso anche questa sera.

CAVANDA 6 – Buon primo tempo del difensore biancoceleste che però cala nel secondo tempo complice la forma non perfetta

CANA  6.5 – Il migliore della difesa Laziale, preciso e pulito nei contrasti, riesce a prendersi pochi rischi e gioca bene (DIAS 4 – Inguardabile nel gioco e fisicamente)

NOVARETTI 5,5 – Senza infamia e senza lode, fa il compitino e perde Muriel nell’occasione del goal friulano

RADU 5 – La fascia di capitano non lo carica e viene sistematicamente saltato da Basta

BIGLIA 6 – Può diventare fondamentale per la Lazio ma risulta improbabile una convivenza con Ledesma.

CANDREVA 7 – Ottimo nella corsa e freddo nello spiazzare Kelava dagli 11 metri, fondamentale

GONZALEZ 6,5 – Anche lui si diverte molto e semina il panico, ottima risorsa per Petkovic (ONAZI- Sv.)

HERNANES 8 – Il migliore in campo senza dubbio, il profeta è l’uomo della partita e terrore dei giocatori bianconeri

LULIC 5,5 – Non di certo la sua migliore partita, spreca troppo e corre poco

KLOSE 6 – Spara in curva una palla facilissima a tu per tu con il portiere dell’Udinese, non sembra il solito cecchino (FLOCCARI – Sv.)

PAGELLE UDINESE 

KELAVA 4 – Non di certo un esordio da ricordare, nonostante un buon fisico il portiere risulta goffo e particolarmente impallato

NALDO 4,5 – Parte bene, poi buio totale difficilmente sarà il sostituto di Benatia

DANILO 5 – Anche lui in serata no, nessun segnale di presenza dal forte centrale bianconero

DOMIZZI 5,5 – Giganteggia nei confronti dei suoi compagni di reparto ma anche lui non gioca una gran partita

BASTA 6,5 – Annulla Radu ed è uno dei pochi che si salva, utile e fondamentale per gli schemi di Guidolìn

BADU 5 – Giovane di belle speranze che però delude, il suo fisico è inutile a centrocampo

PINZI 5 – Troppo nervoso data la non facile situazione in cui gioca l’Udinese, parecchio falloso e impreciso in fase di interdizione (ZIELINSKI 5 – Poteva essere l’uomo della provvidenza e invece…)

PASQUALE 4 – Candreva fa quello che vuole, l’esterno friulano vede la partita comodamente seduto in poltrona.

PEREYRA 5 – Le galoppate sulla fascia dello scorso anno sono un lontano ricordo, fermo e impacciato anche lui (LAZZARI 7 – Entra e fornisce l’assit per Muriel, peccato non sia entrato prima)

MAICOSUEL 5 – L’unica magia di “o’ mago” Maicosuel è quella di sparire dal campo, spreca l’ennesima possibilità datagli da Guidolìn

DI NATALE 5 – I molti fantaallenatori che hanno scommesso su Totò staranno già imprecando, il bomber bianconero non è in partita e si vede sin da subito (MURIEL 7 – Segna il goal che da speranza all’Udinese, si prospetta un buon campionato per lui)

Filippo Di Cristina

 

 

 

 

 

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *