Mirko Di Natale
No Comments

Playoff Champions League: il programma completo di questa sera

Nelle partite di ieri vittorie a sorpresa di Real Sociedad e Shakther Karagandy su Lione e Celtic. Questa sera sfida interessantissima tra Fenerbache ed Arsenal, mentre non ci dovrebbero essere problemi per lo Schalke

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Champions LeagueIl quarto turno preliminare di Champions League è iniziato con il botto, sia nel tabellone dei “campioni” che in quello dei “piazzati”. Ad aprire le danze la clamorosa vittoria dello Shakther Karagandy, che in Kazakistan ha sconfitto per 2-0 i più quotati scozzesi del Celtic Glasgow. I gol di Finonchenko e Khizhnichenko sono pesanti come un grosso macigno, rendendo il compito molto arduo alla squadra di Lennon, al quale servirà un miracolo al Celtic Park per rimontare i due gol di svantaggio.

Nette le affermazioni di Viktoria Plzen e Zenit San Pietroburgo, che ipotecano il passaggio ai gironi di qualificazioni grazie alle vittorie su Maribor e Paços de Ferreira. Sorpresa anche al “Municipal de Gerland” di Lione, con i francesi sconfitti in casa propria dalle perle di Griezmann e Seferovic (nel video qui sopra) dalla Real Sociedad. Ritorno in salita per gli uomini di Renè Garde, chiamati all’impresa mercoledì 28 allo stadio “Anoeta” di San Sebastian. Il passaggio del turno degli spagnoli potrebbe far sorridere la Juventus, in quanto con l’uscita di scena di una tra Milan, Lione, Arsenal o Schalke 04, al momento dei sorteggi sarebbe inserita in seconda fascia.

LE SFIDE DI QUESTA SERA – Questa sera, con le ultime cinque partite, si completa il turno di andata dei play-off. L’incontro più importante è sicuramente quello tra Fenerbache ed Arsenal, con gli inglesi a caccia della diciassettesima partecipazione consecutiva. Sfida tutt’altro che semplice per gli uomini di Wenger, i turchi, semifinalisti della scorsa Europa League, sono reduci da un buon mercato (su tutti l’arrivo di Emenike) e sono squadra temibile in casa propria.

I campioni di Svizzera del Basilea fanno visita a quelli di Bulgaria del Ludogorec. Gli ospiti sono favoriti per il passaggio del turno, ma occhio ai padroni di casa che hanno eliminato il Partizan nello scorso turno preliminare e vengono da due campionati di fila vinti nella propria nazione, il primo addirittura da neopromossi. Lo Schalke 04 affronta i morbidi greci del Paok Salonicco, ripescati dopo l’esclusione del Metalist Kharkiv. Anche senza il proprio bomber Huntelaar, i tedeschi rimangono comunque favoriti. Completano la serata internazionale le sfide tra Steaua Bucarest-Legia Varsavia (con i primi favoriti) e Dinamo Zagabria-Austria Vienna, con i campioni di Croazia a caccia della terza qualificazione consecutiva ai gironi.

Mirko Di Natale

Twitter: @_Morik92_

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *