Simone Gianfriddo
No Comments

Calciomercato Chievo, vicino il rinnovo di Thèrèau

La società clivense vuole blindare il suo gioiello, pronto per lui un nuovo contratto su richiesta di Mister Sannino

Calciomercato Chievo, vicino il rinnovo di Thèrèau
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Cyril Thèrèau, vicino il suo rinnovo col Chievo

Cyril Thèrèau, vicino il suo rinnovo col Chievo

Il tecnico Sannino ha espressamente chiesto alla società di non lasciar partire l’ attaccante francese protagonista lo scorso anno della salvezza dei clivensi. Intanto si lavora allo sfoltimento della rosa e su possibili nuovi obiettivi.

VICINO IL RINNOVO DI THEREAU- Cyril Thèrèau con molta probabilità rimarrà un giocatore del Chievo. La dirigenza del club e l’ agente del giocatore dovrebbero incontrarsi a breve per discutere del rinnovo. Nei mesi scorsi si era parlato di molte squadre interessate al giocatore, tra cui la Roma, ma Sannino lo considera un punto fermo del suo reparto offensivo e, specialmente a pochi giorni dall’ inizio del campionato, non vuole privarsene per nessuna ragione. Intanto i supporter gialloblu hanno voluto rendere omaggio al bomber francese Thèrèau scegliendolo come vincitore del  Cangrande del Bentegodi, premio deciso dai tifosi in base alle votazioni dei giocatori durante la varie gare del campionato. Thèrèau è stato uno dei protagonisti della salvezza del club di Campedelli dello scorso anno realizzando 11 reti, tra cui molte decisive. In caso di mancato rinnovo e quindi di partenza dell’ attacante, i giornali parlano  di un possibile sostituto  corrispondente al nome da Emanuele Calaiò del Napoli che ritroverebbe mister Sannino dopo la più che positiva esperienza al Siena.

PARTENZE E POSSIBILI ARRIVI- Il Chievo ha ufficializzato due cessioni. La prima è quella di Nicola Rigoni, passato in prestito alla Reggina. Il giocatore lo scorso anno ha giocato in Serie B nel Vicenza. La dirigenza spera che queste esperienze in cadetteria possano fare espledere definitivamente il giocatore. La seconda cessione, questa volta a titolo definitivo, è quella di Antimo Iunco passato al Trapani dopo aver giocato lo scorso anno in prestito al Bari. Intanto il direttore sportivo Sartori sta cercando nuovi nomi per rinforzare la rosa. Il primo è quello di Alberto Buffarini, 25 anni, centrocampista del San Lorenzo. La trattativa è a buonissimo punto e si aspetta solamente l’ ufficialità. Il secondo nome è quello di Herinque Sereno, difensore del Porto. Il giocatore è nella lista dei partenti del club lusitano e potrebbe gradire la destinazione italiana. Capitolo Brienza. Sannino lo vorrebbe fortemente considerandolo una pedina fondamentale del suo gioco capace di ricoprire più ruoli sia in attacco che a livello di esterni di centrocampo. Anche Sartori si è attivato per convincere l’ Atalanta a farlo partire,  ma l’ allenatore orobico Colantuono ha posto il veto sulla cessione. Vedremo quale sarà la volontà del giocatore il cui contratto con il suo attuale club terminerà il 30 giugno del prossimo anno. Nei prossimi giorni si avranno dettagli più precisi.

Simone Gianfriddo

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *