Andrea Bonfantini
No Comments

Calciomercato Serie A, doppio colpo del Livorno. Cellino non molla

Calciomercato Serie A, doppio colpo del Livorno. Cellino non molla
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Le cosiddette “piccole” del nostro campionato movimentano il mercato di Serie A nel tentativo di migliorare le proprie rose per affrontare al meglio la lotta per la permanenza nella massima serie, quest’anno ancor più ricca di concorrenti di livello.

DOPPIO COLPO LIVORNO – Come sempre la squadra del presidente Spinelli è una delle più attive in fase di mercato come dimostra il doppio colpo messo a segno oggi, l’ufficialità degli arrivi di Alfred Duncan e Ibrahima Mbaye, entrambi provenienti dall’Inter. Quella di Duncan è una riconferma dopo la sua ottima stagione l’anno scorso che lo ha visto protagonista nella promozione dei Toscani nella massima serie mentre, l’arrivo del difensore centrale senegalese classe 1994 Mbaye è una novità per rafforzare e ringiovanire la retroguardia del Livorno.

Sempre per il centrocampo c’è da registrare il no di Donadel che, come conferma il ds livornese Capozucca, ha rifiutato di trasferirsi alla corte di Davide Nicola non gradendo la destinazione. Sono ancora in sospeso le due piste principale per il mercato dell’attacco amaranto rintracciate dalla dirigenza toscana in Emanuele Calaiò e in Matteo Ardemagni: se per Calaiò si aspetta una risposta dal diretto interessato, non pienamente convinto della formula del prestito scelta dalle società, per Ardemagni la situazione va sciolta tra Atalanta e Livorno, in costante trattativa sul costo della comproprietà dell’attacante ex Modena che si aggira intorno a 1,6 milioni di euro.

CELLINO NON MOLLA – In casa Cagliari il mercato non è al momento questione di arrivi imminenti bensì di vere e proprie barricate per trattenere i propri gioielli in rossoblu’: oltre alla situazione Radja Nainggolan sempre inseguito da mezza Serie A e che il presidente Cellino non lascerà andare per meno di 16 milioni di euro, tiene banco negli ultimi giorni il sempre più pressante interesse del Napoli per Davide Astori, coi partenopei intenzionati a regalare a Benitez un ulteriore valore aggiunto per la sua difesa.

Calciomercato - Davide Astori chiave del mercato del Cagliari

Davide Astori chiave del mercato del Cagliari

La trattativa non è tuttavia facile in quanto il ds azzurro Bigon non intende sborsare i 15 milioni richiesti dai  sardi, valutazione ritenuta esagerata considerando anche il fatto che al Napoli non mancano alternative  valide, sopratutto al resto. La sensazione degli addetti ai lavori è che alla fine si arriverà ad un accordo e che Astori vestirà la maglia azzurra non senza però aver sudato le proverbiali sette camicie, come sempre del  resto quando ci si siede al tavolo delle trattative di mercato con il presidente dei sardi Cellino.

Per quanto riguarda il mercato in entrata si cerca un esterno di attacco in Sud America e un laterale di difesa che sembra essere stato individuato in Raffaele Pucino, difensore classe 91 in forza al Varese che la dirigenza sarda vorrebbe mettere a disposizione di mister Lopez prima dell’inizio del campionato.

Andrea Bonfantini

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *