Fabio Pengo
No Comments

Calciomercato Bundesliga: tutte le ultime dalla Germania

Con oggi si entra nell'ultima decade dell'agosto di un calciomercato di Bundesliga che ha visto tante partenze ma anche tanti arrivi.

Calciomercato Bundesliga: tutte le ultime dalla Germania
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Il logo della Bundesliga

Il logo della Bundesliga

Con oggi si entra nell’ultima decade dell’agosto di un calciomercato di Bundesliga che ha visto tante partenze ma anche tanti arrivi. E’ ormai noto che da un paio di anni il calcio tedesco ha superato quello spagnolo, più rapido e tecnico, e quello italiano, più tattico e imprevedibile; per quanto riguarda quello inglese continua la sua altalena di alti e bassi riuscendo comunque a godere di ottima fama. Diamo un’occhiata più approfondita ai movimenti più rilevanti delle squadre teutoniche.

Apriamo le danze di Bundesliga con l’Amburgo che ha rilasciato il giovane Jacopo Sala, ceduto al Verona per 100mila euro, e Marcus Berg, accasatosi al Panatinaikos,  in scadenza di contratto. Il Bayern Leverkusen ha messo in atto una politica di ringiovanimento della squadra, come dimostrano gli acquisti di questa estate: Son, Donati -primavera Inter- ed Emre Can sono tutti sotto i 24 anni; importanti le partenze di Schurrle, 20 milioni di euro al Chelsea, e Carvajal, 6,5 milioni di euro al Real Madrid. Senza dubbio il Bayern Monaco campione di Bundesliga è la protagonista del calciomercato estivo: con l’arrivo di Pep Guardiola sulla panchina dei campioni d’Europa si sono visti molti cambiamenti. Fuori Tymoshchuk, Luiz Gustavo, Riedmuller e Gomez, arrivato alla Fiorentina di Montella, dentro Alcantara, Sholtz e Goetze.

Borussia Dortmund: i vice campioni d’Europa guidati da Klopp vengono da un’annata eccezionale e nonostante la finale tutta tedesca persa col Bayern, ci sono tutte le carte in regola per fare bene anche quest’anno con la rivelazione Aubameyang dal Saint Etienne e la stella dello Shaktar Mkhitarian pagato ben 30 milioni di euro. L’Hannover ha registrato fino a questo momento un solo acquisto: Marcelo Antonio dal PSV Eindhoven. Ancora poco attivo sul mercato in entrata lo Schalke 04 che dopo aver acquistato Szalai dal Magonza per 3 milioni di euro ha ceduto a titolo definitivo Metzelder, Escudero e Jurado.

Qualche buon colpo lo registra il Werder Brema che porta in Germania Di Santo – dal Wigan Athletic – Caldirola, ex primavera Inter e Makiadi, mentre libera Papastatoupulos e Avdic – Az Alkmaar -. Altra squadra ad aver registrato importanti cambiamenti  è il Wolfsburg che ha ceduto ben 10 atleti: Sio, Jonsson, Malanda, Sissoko, Fagner, Gogia, Kjaer, Pogatetz e T. Klose; mentre è arrivato solo Luiz Gustavo dal Bayern Monaco.

Ovviamente mancano ancora diversi giorni alla chiusura del mercato quindi è imperativo aspettarsi qualche colpo ad effetto dei club pronti a dare il tutto per tutto nello sprint finale.

Fabio Pengo

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *