Filippo Di Cristina
No Comments

Premier League: Osvaldo si presenta e spara a zero contro la Roma

La punta italo-argentina si presenta ai tifosi: "un onore essere qui, Pochettino è un grande allenatore. finalmente sono scappato da Roma"

Premier League: Osvaldo si presenta e spara a zero contro la Roma
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Pablo Osvaldo lascia la Roma e si accasa al Southampton

Pablo Osvaldo lascia la Roma e si accasa al Southampton

OSVALDO OLTREMANICA – E’ un Osvaldo diverso quello che troviamo alla presentazione, oggi, ai tifosi del suo nuovo club: il Southampton. Finisce finalmente la telenovela che ha tenuto con il fiato sospeso i tifosi di parecchi club, Inter su tutti, che aspettavano la decisione dell’Italo-argentino in merito al suo cambio di maglia. Il club inglese si è assicurato le prestazioni del giocatore offrendo alla Roma 17 milioni di euro e un contratto di 2,5 milioni al giocatore.

RISPETTO E SACRIFICI – Come ci si poteva aspettare, Pablo Daniel Osvaldo non ha avuto parole dolci per la sua ex squadra e durante la presentazione ha sparato a zero sulla triste situazione che viveva nella capitale. I colori giallorossi hanno dato tante soddisfazioni alla punta ma per quanto possa essere stata bella questa esperienza è finita come peggio non poteva, Osvaldo va via contestato dai tifosi. “Non vedevo l’ora di scappare da Roma, non ce la facevo più” queste le prime parole di Osvaldo che ringrazia il Southampton e afferma:” Qui c’è rispetto per i giocatori”

SOUTHAMPTON, OTTIMA SCELTA – Lo stesso Osvaldo spiega i motivi per cui ha scelto proprio il club con sede al St. Mary’s. “Ho voluto il Southampton per tre ragioni. Primo: è il club che mi ha cercato di più. Secondo: sono contento di ritrovare Pochettino. È un grande tecnico e un fantastico motivatore. E’ un uomo che apprezza e rispetta il mio lavoro, cosa che mi è mancata negli ultimi anni, e spero di ripetere con lui i livelli dei tempi dell’Espanyol. Terzo – continua Osvaldo – mi piace l’idea di giocare nella Premier. E’ sempre stato un sogno per me misurarmi in questo campionato”

AMO L’ITALIA – L’addio alla maglia giallorossa non comporta un addio all’Italia come nazione. La punta, ormai ex Roma, ha dichiarato di non voler rinunciare alla maglia azzurra e che farà di tutto per rientrare nei piani del Ct. Prandelli. La maglia che invece indosserà al Southampton avrà stampato il numero 17.

Filippo Di Cristina

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *