Matteo De Angelis
No Comments

Calciomercato Juventus: Matri a un passo dal Napoli, trovato l’accordo

I due club hanno raggiunto l’intesa, ora si attende il sì del giocatore

Calciomercato Juventus: Matri a un passo dal Napoli, trovato l’accordo
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Alessandro Matri con la maglia della Juventus

Alessandro Matri, bomber della Juventus, è a un passo dal Napoli

Il momento delle cessioni in casa Juve è finalmente arrivato. E il primo illustre partente potrebbe davvero essere il bomber Alessandro Matri. La società bianconera ha trovato l’accordo con il Napoli per il trasferimento dell’attaccante: resta ora da capire quali siano le intenzioni del giocatore.

SPAZIO AI NUOVI – Con gli arrivi di Tevez e Llorente il reparto offensivo della Juventus deve necessariamente sfoltirsi. Vucinic, dopo le recenti buone prestazioni nei test amichevoli, è stato dichiarato incedibile. Quagliarella ha avuto alcune proposte dall’estero, ma i bianconeri per cifre troppo basse non hanno intenzione di intavolare alcuna trattativa. Ecco allora che l’indiziato numero uno a lasciare il club campione d’Italia in carica pare davvero essere Alessandro Matri. A maggior ragione se il patron del Napoli Aurelio De Laurentiis è disposto a mettere sul piatto 12 milioni cash per il cartellino del giocatore. Il contratto di Matri con i bianconeri scadrà solo nel 2017, ma la Juventus ha ormai deciso che l’attaccante può partire senza troppi patemi. Non resta allora che attendere la decisione del bomber azzurro, con il Napoli che ha offerto un contratto quinquennale a tre milioni netti l’anno.

RISERVA DI LUSSO – Il vero problema però non è una questione economica. Matri vorrebbe convincere Antonio Conte di avere tutte le carte in regola per lottare per un posto da titolare con la casacca bianconera. D’altronde, da quando il tecnico è approdato sulla panchina della Juventus, Matri ha realizzato 19 gol e 6 assist in 58 partite, entrando a gara in corso in ben 20 occasioni. Difficile però che la società possa nuovamente dare fiducia al giocatore. E allora ecco che quella al Napoli potrebbe davvero rivelarsi l’occasione per un pronto riscatto. Anche qui però, a ben vedere, Matri potrebbe solamente doversi accontentare di un posto da riserva di lusso. Difficile che Rafa Benitez decida di cambiare quel 4-2-3-1 che tanti bei risultati ha dato in questa prima parte di stagione per permettere a Matri di giocare titolare. Molto più probabile invece che i partenopei utilizzino questo modulo anche per le prossime partite ufficiali. E allora Matri anche in questo caso sarebbe costretto a svolgere un ruolo da riserva. Di lusso, questo è evidente. Ma pur sempre una riserva. Perché obiettivamente pare difficile che Benitez lo preferisca a Higuain. La scelta dunque spetta solo al giocatore. Per Matri si prospetta un Ferragosto di fuoco.

Matteo De Angelis

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *