Redazione
No Comments

Bundesliga, il Dortmund risponde al Bayern: Augsburg travolto

Partenza strepitosa del Borussia Dortmund, grande prova dell'ex milanista Aubameyang

Bundesliga, il Dortmund risponde al Bayern: Augsburg travolto
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Aubameyang, neo acquisto del Borussia Dortmund

Pierre Emerick Aubameyang, neo acquisto del Borussia Dortmund

Esordio facile per i vice campioni d’Europa e di Germania: il Borussia Dortmund espugna la SGL Arena battendo 4-0 l’Augsburg, scacciando qualsiasi preoccupazione, comunque infondata, della vigilia. Partenza molto positiva quindi per gli uomini di Klopp che può fregarsi le mani in particolare per l’ottima prestazione del neoacquisto Pierre-Emerick Aubameyang, arrivato quest’estate dai francesi del Saint-Etienne. L’ex attaccante delle giovanili del Milan infatti si è presentato davanti al suo nuovo pubblico con una tripletta che ha lanciato i gialloneri verso la vittoria all’esordio stagionale in campionato, con buona pace del “traditore” Goetze passato ai rivali del Bayern Monaco. A chiudere le marcature e la partita ci ha pensato il solito Lewandowski, pronto a ritagliarsi un ruolo da assoluto protagonista anche in questa stagione, nonostante qualche malumore di troppo per non essere approdato al solito Bayern.

IL MATCH – L’Augsburg sembra partire bene, ma subisce subito la superiore qualità del Dortmund, subito in rete dopo 24 minuti, sbloccando il match con una perla dell’attaccante ex Saint Etienne, che da solo salta tutta la difesa e scarica un destro potente in porta, superando il portiere Amsif. Il BVB ha gioco facile contenendo gli attacchi dell’Augsburg e ripartendo in contropiede, risultando letale soprattutto nel secondo tempo. Tre delle reti sono arrivate infatti nella seconda parte della ripresa, più precisamente al 66’ e al 79’ sempre con l’attaccante gabonese e al 86’ con la punta polacca Lewandowski. Il Borussia Dortmund raggiunge così a pieni punti l’avversario Bayern Monaco, superandolo solo per differenza reti: una risposta decisa alla vittoria dei Bavaresi, che nella giornata di ieri avevano battuto l’altro Borussia, quello di Moenchengladbach. Più che soddisfatto l’allenatore del Dortmund, Jurgen Klopp, che, dopo la vittoria in Supercoppa, sempre e ovviamente contro il Bayern, ha ricevuto un altro segnale importante dai suoi ragazzi in vista della stagione appena partita. Anche quest’anno, per la conquista del Meisterschale, ne vedremo delle belle.

Jacopo Gino

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *