Calogero Destro
No Comments

Calciomercato Milan: giorni decisivi per Honda, ma attenzione a Ljajic

Galliani è al lavoro per consegnare ad Allegri gli ultimi tasselli per completare la rosa. E a centrocampo spunta l’idea Johansen...

Calciomercato Milan: giorni decisivi per Honda, ma attenzione a Ljajic
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Gli ultimi giorni di mercato, in casa Milan, sono giorni frenetici, perché nonostante Allegri si sia sempre dichiarato soddisfatto della rosa a propria disposizione, da dietro le quinte continua a premere su Galliani affinchè gli consegni gli ultimi tasselli in grado di completare un organico comunque già competitivo.

Calciomercato Milan - Sakho, difensore del Psg

Sakho, difensore del Psg

DIFESA – In difesa, dopo l’arrivo di Silvestre dall’Inter, si cerca un ulteriore rinforzo, ma non è una priorità, dato che le condizioni di Mexes e De Sciglio in vista del playoff di Champions contro il Psv, non sono poi così preoccupanti. Il nome uscito in queste ore è quello di Sakho, giovane centrale del Paris Saint Germain, ma che gode già di notevole esperienza, anche a livello internazionale. Trattativa che però sembra complicata ancor prima del suo avvio, sia per la richiesta del Psg (15 milioni di euro), che per la concorrenza del Barcellona.

CENTROCAMPO – Un reparto che l’anno passato ha vissuto una carenza di uomini preoccupante, ma che quest’anno potrebbe contare su qualche nuovo innesto. Oltre al solito Kucka, accostato ai rossoneri in ogni finestra di mercato, il nome nuovo è quello di Johansen, centrocampista norvegese classe ’91 attualmente in forza allo Stromsgodset. L’affare sembra sia abbastanza fattibile, perché il contratto del giocatore scade nel 2014 e si potrebbe dunque chiudere ad un prezzo conveniente. Continua, intanto, il tormentone Honda. L’ala nipponica, fresca di gol nella sconfitta per 4-2 del suo Giappone contro l’Uruguay, tornerà stasera a Mosca, dove cercherà di convincere il presidente del CSKA, Ginev, ad accettare l’offerta di 3 mln del Milan ed essere ceduto.

ATTACCO – Mentre si attendono novità dalla Russia, è in attacco che Galliani continua a lavorare per confezionare al suo tecnico un bel regalo di fine estate.Sul fronte Ljajic la Fiorentina non fa una piega, ma in Via Turati sono fiduciosi che i Della Valle, per timore di perdere un altro giocatore a zero, possano accettare l’offerta di 8 milioni formulata dai rossoneri. Infine Niang, che potrebbe rientrare nella trattativa col Genoa per Kukca, ma se in avanti non dovesse arrivare nessuno rimarrà almeno per la prima parte di stagione.

Calogero Destro

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *