Connect with us

Football

Lippi dice si alla Cina: è il nuovo allenatore del Guangzhou

Pubblicato

|

Guangzhou (Cina), 16 maggio 2012- Adesso è ufficiale. Marcello Lippi torna ad allenare uno squadra di club e lo fa con i cinesi del Guangzhou Evergrande, la squadra più ricca della SuperLeague. Pronto un contratto faraonico per il tecnico campione del Mondo a Berlino: 10 milioni netti a stagione. Non poteva dire di no. Lippi è già atterrato in Cina e domani ci sarà la presentazione ufficiale del mister e del suo staff composto da Narciso Pezzotti e Massimiliano Maddaloni, il preparatore dei portieri Michelangelo Rampulla e il preparatore atletico Claudio Gaudino in arrivo dalla Juventus. Già questa domenica Lippi sarà in panchina per affrontare il match contro la squadra al momento all’ultimo posto.

IL GUANGZHOU– Per chi non fosse un appassionato di calcio cinese giova sapere che il Guangzhou, nonostante il nome impronunciabile, è primo in campionato e ha alle spalle un presidente molto facoltoso e voglioso di vincere anche nella Champions League asiatica. Al momento il campionato cinese non ha certo grande fascino né blasone, ma importanti investimenti potrebbero convincere diversi giocatori ormai a fine carriera a sbarcare da quelle parti. Pecunia non olet.

 

Antonio Scali

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending