Antonio Foccillo
No Comments

Supermarket Roma: i possibili partenti in casa giallorossa

Osvaldo sempre sul piede di partenza, Pjanic piace a Barca e Psg, Castan seguito da Mourinho, mentre è semrpe vivo lo scambio tra Borriello e Gilardino con il Genoa.

Supermarket Roma: i possibili partenti in casa giallorossa
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Miralem Pjanic

Miralem Pjanic con la maglia della Roma

Dopo la cessione di Marquinhos al Psg, la Roma attira le mire delle big europee interessate a prelevare alcuni dei gioielli a disposizione di Rudi Garcia. Il sacrificio del difensore brasiliano, pagato dai parigini la bellezza di 35 mln di euro, ha permesso di rimpolpare le casse e di far fronte agli importanti investimenti del ds Sabatini, ma all’orizzonte c’è la possibilità di piazzare anche altri elementi.

OSVALDO IN PRIMIS – La questione che più agita la dirigenza giallorossa è quella relativa a Pablo Osvaldo. L’italo argentino è in rotta con parte dell’ambiente, ma allenatore e compagni sono dalla sua parte e vorrebbero la sua permanenza in giallorosso. Walter Sabatini ha provato a intavolare diversi discorsi in Inghilterra, con Southampton e Fulham in prima linea per accapararrsi il giocatore. Il giocatore sembra però rifiutare qualunque destinazione. Al momento anche Valencia e Arsenal si sono fatte vive con un sondaggio, vista l’imminente cessione di Soldado al Tottenham e le difficoltà per i Gunners di arrivare a Lui Suarez. La richiesta della Roma per il giocatore è di 20 mln, con la possibilità di trattare a ribasso di un paio di milioni al massimo. Respinta l’avance del Fulham che aveva proposto 10 mln.

DA CASTAN A PJANIC, DA BORRIELLO A MARQUINHO – Il Chelsea sembra alla ricerca di un centrale di difesa per completare il reparto arretrato e Josè Mourinho avrebbe messo nel mirino Leandro Castan. Dopo un iniziale interesse del Flamengo, il giocatore sembra sia il desiderio numero uno dello Special One, dal quale il brasiliano andrebbe di corsa. La Roma è pronta a valutare le proposte che arriveranno. Da un brasiliano a un altro, Marquinho è in esubero, Sabatini sta cercando di piazzarlo proponendolo in giro, trovando terreno fertile solo nell’Inter per ora, che però sta per chiudere per Wallace del Chelsea. Probabile un ritorno in brasile per l’esterno verdeoro. Miralem Pjanic è invece l’oggetto del desiderio di Barcellona e Psg. I catalani seguono il ragazzo già dalla passata stagione, mentre al Psg Sabatini ha risposto provocatoriamente chiedendo in cambio Pastore. Nonostante una parte della tifoseria voglia la sua partenza per una presunta frase di apprezzamento al goal di Lulic nella finale di Coppa Italia, il giocatore dovrebbe rimanere. Infine la questione riguardante Marco Borriello. Il giocatore non è partito per gli Usa, segno che la sua cessione è vicina. Su di lui ci sono Malaga e Genoa, con gli spagnoli che in queste ore stanno parlando con il suo procuratore. L’idea non affascina molto il giocatore che gradirebbe di più un ritorno a Genova. Lo scambio con Gilardino, anche se non confermato dal presidente Preziosi, resta sempre d’attualità.

Antonio Foccillo

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *