Connect with us

Prima Pagina

Calciomercato Roma: Gervinho si avvicina, Gilardino no. Per la difesa piace Chiriches

Pubblicato

|

Alla Costa d'Avorio non basta un gol di Gervinho per battere la Colombia

Sistemati porta e centrocampo, il mercato della Roma si concentrerà ora su attacco e difesa. Nel settore offensivo il nodo cruciale è sempre legato alla posizione di Osvaldo, non più così sicuro di lasciare la Capitale, per il quale non è ancora arrivata un’offerta che soddisfi sul profilo economico i giallorossi. Sabatini chiede 18 milioni, mentre il Fulham, l’ultima squadra in ordine di tempo a essersi interessata alla punta, si è fermato per ora a 12.

GERVINHO NON È IN SALDO – L’obiettivo numero uno in entrata è sempre l’ivoriano Gervinho. Roma e Arsenal sono vicine a trovare un accordo, ma ballano ancora due milioni: i capitolini ne offrono 7, i londinesi non si muovono dalla richiesta iniziale di 9.

SI RIPROVA LO SCAMBIO BORRIELLO – GILARDINO – Un altro giocatore che interessa è Alberto Gilardino, che Fabio Liverani, neo allenatore del Genoa, vorrebbe però trattenere in Liguria. L’unica via perseguibile per arrivare all’attaccante è sempre quella dello scambio con Borriello, pupillo di Preziosi, inseguito negli ultimi giorni anche dall’Inter. Se l’attaccante della Roma abbasserà le sue pretese economiche l’affare si chiuderà, probabilmente verso la fine del mercato.

CHIRICHES SE PARTE CASTAN – In difesa è in atto una vera e propria rivoluzione. Partito Marquinhos e arrivati Benatia e Jedvaj, Sabatini pensa ora di cedere Castan. Il difensore brasiliano non ha convinto del tutto nella sua prima stagione italiana e potrebbe essere offerto al Chelsea, che potrebbe perdere David Luiz, destinato al Barcellona. Qualora l’affare si concretizzasse l’alternativa sarebbe il rumeno Chiriches, sul quale c’è da tempo anche il Milan.

Antonio Casu

twitter:@antoniocasu_

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending