Walter Molino
No Comments

Tottenham, non bastano 93 MLN per Gareth Bale

Il trasferimento dell'estate si avvicina alla conclusione: pioggia di milioni in arrivo nelle casse Spurs

Tottenham, non bastano 93 MLN per Gareth Bale
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Gareth Bale, vicinissimo al Real Madrid

Gareth Bale, vicinissimo al Real Madrid

Secondo quanto riportato dall’edizione odierna del SUN, il Tottenham avrebbe rifiutato una super offerta del Real Madrid di 81 milioni di sterline (pari a 93 milioni di euro) per il gallese Gareth Bale. La trattativa comincia a complicarsi per il Real Madrid, che dovrà alzare ancora di più l’asticella per assicurarsi le prestazioni dell’ala in forza agli Spurs.

STILE CR7 – A quanto pare il Tottenham vuole che il Real Madrid arrivi a spendere più di quanto già non fece nel 2009 per assicurarsi Cristiano Ronaldo (94-96 milioni di euro). Dagli uffici del Santiago Bernabeu, si era capito sin da subito che l’affare si sarebbe chiuso alla fine per una cifra molto vicina ai 100 milioni di euro, ed essendo ora l’accordo così vicino, difficilmente Florentino Pérez interromperà le negoziazioni. Se tutto dovesse andare per il verso giusto, il gallese diventerebbe il giocatore più pagato della storia del calcio superando di diritto il suo prossimo compagno di squadra Cristiano Ronaldo. Molti i dubbi nel mondo del calcio riguardo la cifra che le merengues dovrebbero sborsare, ma anche se Bale potrebbe non valere tutti questi soldi, sarebbe un innesto che andrebbe a migliorare di molto la plantilla dei blancos.

LA VOLONTA’ – Il Real è forte della volontà del calciatore, che avrebbe espresso alla dirigenza del suo club di volersi trasferire al Real Madrid. Attualmente Bale è in tourné ad Hong Kong con la sua squadra, sebbene non compaia nelle amichevoli ufficiali. Il gallese avrebbe detto al proprietario Levy: “Mi avevi fatto una promessa: avevi detto che se non ci fossimo qualificati per la Champions league e che se fosse arrivata un’offerta giusta, l’avresti ascoltata; ora quest’offerta è arrivata, quindi mantieni la tua parola e vendimi“. Parole forti da parte del Gallese, che mettono pressione alla sua squadra, non abbastanza però, da costringerli ad accettare i 93 milioni che arrivano dalla Spagna.

Walter Molino

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *