Antonio Fioretto

Calciomercato Juventus, Zuniga a un passo: De Laurentiis accetta l’ultimatum

Calciomercato Juventus, Zuniga a un passo: De Laurentiis accetta l’ultimatum
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

L'esterno colombiano è vicinissimo alla Juventus. L'ultima offerta bianconera è di 6 milioni di euro. Se DeLa rifiuta, probabile scambio con Matri

De Laurentiis non vuole cedere ZunigaSono le regine indiscusse del calciomercato, in aggiunta alla Fiorentina di Montella. Napoli e Juventus hanno infiammato l’attuale finestra di trattative e c’è da scommettere che continueranno a farlo fino al 31 Agosto. Da Higuain a Tevez, passando per Albiol e Ogbonna, con i duelli senza esclusione di colpi per Verratti e Sanchez. Ora, tuttavia, i due clubs storicamente nemici potrebbero allearsi e concludere una importante operazione di mercato.

PRENDERE O LASCIARE La Juventus è infatti vicinissima all’ingaggio di Juan Camilo Zuniga, esterno colombiano 28enne attualmente in forza proprio ai partenopei. La Vecchia Signora ha raggiunto da tempo l’accordo col giocatore, trovando però non pochi ostacoli nel convincere il Napoli. Nella giornata di ieri c’è stato un punto di svolta. Marotta ha dato una sorta di ultimatum, consistente in un’offerta di 6 milioni di euro. DeLaurentiis sembra essersi convinto a lasciar partire il giocatore che, dunque, a breve potrebbe essere a Torino. Anche perchè c’è il rischio che Zuniga parta l’anno prossimo a parametro zero.

PIANO B Dovesse saltare anche quest’offerta, la Juve ha pronto l’ultimatum di riserva, che si chiama Alessandro Matri. Il reparto offensivo della Madama è da sfoltire e il Napoli potrebbe essere una destinazione più che gradita dall’attaccante ex Cagliari. Così, Matri potrebbe essere girato al Napoli in cambio di Zuniga. Tuttavia, i dubbi legati a tale possibile esito della trattativa ci sono. Basta considerare che l’attaccante di Sant’Angelo Lodigiano è valutato 8-9 milioni di euro, mentre Zuniga 6 come suddetto. Ciò presupporrebbe addirittura un versamento di circa 2 milioni di euro di conguaglio da parte di DeLa. Cosa alquanto improbabile. Le componenti, quindi, spingono il Napoli ad accettare l’offerta juventina, così da potersi poi concentrare sul colpo Martinez.

Antonio Fioretto

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *