Redazione
No Comments

Napoli aspetta il tweet: non sarà Verratti, Martinez è il cinguettio giusto. De Laurentis scatenato

Il presidente del Napoli a 360 gradi sul mercato. Ho chiesto Verratti ma il Psg non lo vende, è solo una pressione dei procuratori per avere un ritocco. Martinez? "vedremo, sarà lui o altri", sarà Benitez a decidere.

Napoli aspetta il tweet: non sarà Verratti, Martinez è il cinguettio giusto. De Laurentis scatenato
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Nel calcio di magnati e sceicchi, in questo calciomercato c’è un uomo che fa la parte del leone, è Aurelio De Laurentis. Dopo il colpo Higuain che ha infuocato Napoli, il presidente apre a nuovi colpi, ma chiude a Marco Verratti.

Verratti semaforo rosso – Negli ultimi giorni i rumors di mercato avevano evidenziato il forte interesse del Napoli per il talento made in Italy del Psg, Marco Verratti, puntando sulla voglia del giocatore di tornare in Italia dopo l’esperienza estera in Francia, ma Aurelio De Laurentis blocca tutto sul nascere e chiude glissando:”Siamo amici del Psg, non lo vendono, sono solo pressioni dei procuratori per far ritoccare l’ingaggio al giocatore“.

Go-Go Jackson Martinez – Se per Verratti il semaforo è rosso, per Martinez si può dire che se non è verde sicuro è un qualcosa che evolve giorno dopo giorno ed è una trattativa che potrebbe concludersi nonostante le dichiarazioni del Presidente del Porto e le parole del calciatore che dice di non sapere nulla della trattativa con il Napoli e di aver saputo tutto questo dai Media e non dalla società portoghese. In realtà un accordo di massima con il calciatore è stato raggiunto, si parla di 2 milioni netti per 5 anni. Il problema è convincere il “focoso” presidente del Porto, che di solito è abituato a vendere i suoi pezzi pregiati, ma la sua è una bottega molto cara, quindi non farà alcun sconto per il prezzo del cartellino. ADL apre al colombiano ma anche ad altri nomi, “deciderà Benitez l’innesto giusto“. Il fronte Rafa-De Laurentis è caldissimo, Napoli sogna il “ciak che non ti aspetti”, sogna una città mille colori, magari verde-bianco-rosso ed un maggio da leoni…..ora non resta che aspettare, un colpo, un tweet, un cinguettio, che sia Martinez o qualcun altro, la gente partenopea finalmente può infuocarsi grazie al suo mentore, Con Aurelio per tornare ai fasti di Maradona.

Gaetano Raele

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *