Davide Luciani
No Comments

Calciomercato Lazio, Petkovic aspetta il vice Klose, spunta Thereau

Sfumato Emeghara, ora pare l’attaccante francese il primo obiettivo di Tare per l’attacco. Possibile uno scambio con Kozak

Calciomercato Lazio, Petkovic aspetta il vice Klose, spunta Thereau
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Cyril Thereau

Cyril Thereau, obiettivo della Lazio

Petkovic finora può essere più che soddisfatto del mercato della Lazio, ma continua ad aspettare la ciliegina sulla torta, leggasi attaccante. Il tecnico biancoceleste, finora ha accolto difensori, centrocampisti e mezzepunte, ma continua a mancare il partner d’attacco che possa sostituire o affiancare Klose.

THEREAU, ULTIMA IDEA – Questa scelta è fondamentale per garantire alla Lazio un futuro da grande, dato che, negli ultimi due anni, quando il tedesco si è infortunato, la squadra ha smesso di funzionare, mancando di un sostituto all’altezza. L’anno scorso Floccari ha sopperito per un po’ all’assenza di Klose, ma, per puntare in alto, occorre altro. Ma chi può essere questo sostituto? Petkovic confida nella buona scelta di Tare che, finora, non ha deluso, anche se, su questo fronte, il ds manifesta un po’ di confusione. L’ultimo nome accostato ai biancocelesti era quello di Emeghara, ma il giocatore del Siena pare ormai essere stato acquistato dalla Sampdoria. Rimangono sempre in piedi le piste Matavz ed Eder, ma ora si comincia a fare strada l’ipotesi Thereau. Il francese, reduce da una bella stagione con il Chievo, potrebbe essere l’attaccante ideale da affiancare a Klose. Inoltre, ha dalla sua una grande duttilità, potendo ricoprire i ruoli di centravanti, seconda punta e trequartista.

POSSIBILE SCAMBIO CON KOZAK – Il Chievo pare, al momento, non essere intenzionato a cedere il suo bomber, ma la Lazio, dalla sua, ha una carta da giocare: Kozak. Il Ceco piace da matti a Sartori che lo insegue vanamente da tre anni. Questa, potrebbe essere la volta buona. Uno scambio Thereau- Kozak permetterebbe alla Lazio di piazzare il ceco e trovare la punta che insegue da tempo, ma, al momento, ballano delle differenze di valutazione e, soprattutto, di ingaggio tra i due giocatori.

IDEA 3-4-1-2 – Petkovic vorrebbe avere l’attaccante a disposizione il prima possibile per poter studiare un idea che gli frulla in testa da un po’: sperimentare cioè il 3-4-1-2 (visto anche ieri nel secondo tempo con lo Spezia), con Klose e il suo futuro compagno in avanti e Felipe Anderson come trequartista. Il fatto che Kozak, ieri sia stato impiegato solo per 27 minuti e gli sia stato preferito il baby Rozzi la dice lunga su quanto Petkovic dia per scontata la partenza del ceco.

ALTRE TRATTATIVE – Per quel che riguarda le altre trattative, Bizarri è sempre più vicino al Genoa, anche se il Chievo prova a inserirsi. Una volta venduto il portiere argentino, Tare si butterà su Ujkani. Tare poi proverà a regalare a Petkovic anche Hisaj dell’Empoli. Intanto è ufficiale l’ingaggio di Elez dall’Hajduk

Davide Luciani

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *