Redazione

Belen, i fischi per lei continuano

Belen, i fischi per lei continuano
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Belen e Stefano, la coppia al centro delle polemiche

ROMA, 16 MAGGIO- Belen regina incontrastata del gossip e a quanto pare anche dei fischi. Durante il concerto che si è tenuto in Piazza Duomo a Milano per i 30 anni di Radio Italia, presentato proprio dall’argentina, per lei i fischi non sono certo mancati. A poco è servito il chiarimento avuto col pubblico durante l’ultima puntata nel serale di Amici. La finale della trasmissione Amici che si terrà all’Arena di verona venerdì e sabato e alla quale parteciperanno Emma, Belen e Stefano si prevede infuocata. Ad aggiungere carne al fuoco ed alimentare le polemiche in questi giorni è intervenuto anche il padre di Stefano, rivelando che il ragazzo, forse per la sua giovane età ancora non si sentiva pronto per il matrimonio mentre la cantante salentina, sul discorso nozze insisteva parecchio, secondo il padre del ballerino, l’arrivo di Belen nella sua vita si è rivelato provvidenziale, proprio per dare una svolta nella vita del ragazzo. I destini di Emma e Belen si erano già incrociati durante l’ultimo Festival di San Remo, dove la presentatrice ha fatto parlare di se grazie alla ormai famosa “farfallina” tatuata, mentre Emma fiera e talentuosa il Festival invece l’ha vinto. Le due ragazze poi si sono trovate entrambe protagoniste del serale di Amici , proprio qui è nato come sappiamo il triangolo tra l’argentina , la cantante e Stefano allora fidanzato con Emma . La finale di Amici sarà davvero l’atto conclusivo della vicenda? Non c’è da giurarci. Emma nella canzone vincitrice di San Remo diceva “Non è l’inferno” quello che però ha poi vissuto grazie a questo triangolo, è qualcosa che all’inferno si avvicina molto per lei . Belen, che non perde occasione per far parlare i fanatici del gossip cosa s’inventerà per la finale all’Arena di Verona? Per scoprirlo mancano pochi giorni, ma sicuramente l’evento la vedrà protagonista, non solo per i suoi balletti .

A cura di Cristiana Serangeli

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *