Redazione
No Comments

Lazio alla riscossa, si cerca il vice-Klose

Il mercato della Lazio puó definirsi buono, ma per completare serve un attaccante all'altezza del maestro Klose

Lazio alla riscossa, si cerca il vice-Klose
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Fabio Borini I tifosi biancocelesti possono ritenersi soddisfatti di questa campagna acquisti, soprattutto per l’arrivo di giocatori come Felipe Anderson, Elez, Biglia, e Vinicius Freitas de Ribeiro, ma per completare la rosa serve un attaccante che possa sostituire Klose, dato che il tedesco non è più giovanissimo e dunque sia il D.S Tare che Lotito vorrebbero affiancargli un giocatore importante, tanto da aiutare la squadra a fare il salto di qualità. Secondo indiscrezioni, quattro sono i nomi plausibili messi in lista dalla Lazio: si tratta di Alessandro Matri, Fabio Borini, Simon Maikienok e Tim Matavz. Ma analizziamo meglio le trattative che vedono protagonisti questi giocatori

CHE NOME E CHE VOLTO AVRA’ IL VICE KLOSE? – L’unica cosa certa di questo calciomercato della Lazio è che il presidente Claudio Lotito vuole fare grandi cose nella prossima stagione, tanto da battere la concorrenza delle big.

Nel mirino dei biancocelesti – come detto – c’è Fabio Borini, ex attaccante della Roma, passato al Liverpool la scorsa stagione. C’è da dire che l’operazione potrebbe essere molto complicata, poichè difficilmente i Reds lasceranno andare via un giocatore di quel calibro, oltre al fatto che in Inghilterra gli stipendi sono molto alti e la Lazio è notoriamente molto attenta alla politica ingagi. Quindi vista la difficoltá della trattativa, i capitolini guardano altrove e al momento in primo piano figura il nome di Alessandro Matri, ma anche se la Juve ha dato l’ok al club biancoceleste, l’operazione non puó concretizzarsi per il problema relativo – anche stavolta – all’ingaggio. Per quanto riguarda Simon Makienok è stato l’agente Fifa Consiglio a proporre alla Lazio il talento danese, attuale attaccante del Brondby. Quest’ultimo è dotato tecnicamente oltre che potente fisicamente, ma al momento l’ipotesi sembra essere congelata.

Il nome invece che circola insistentemente in questo ultimo periodo è quello di Tim Matavz, un fuoriclasse in forza al Psv Elndoven. Il giocatore è sicuramente il prototito che la Lazio cerca per il dopo Klose, dotato anche lui tecnicamente sia per i piedi fatati, sia per i gran colpi di testa: l’affare potrebbe andare in porto facilmente. Il Psv valuta il giocatore circa 10 milioni di euro, una cifra non ritenuta esagerata viste le caratteristiche tecniche di Matavz. Lotito ci sta già facendo un pensierino e chissá se metterà a segno questo colpo per far felici i suoi tifosi.

Federica Saito

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *