Connect with us

Ciclismo

Tour 2013, 19esima tappa: Le Bourg d’Oisans – Le Grand-Bornand (204 km)

Pubblicato

|

Tappone di montagna quello che oggi propone il Tour a due giorni dalla fine: enorme interesse dunque nel guardare questa frazione, anche se per usare un detto, “i buoi sembrano ormai scappati dalla stalla” ovvero il vincitore della Grande Boucle appare sempre più certo, e parliamo naturalmente di Chris Froome.

La salita più dura di oggi: il mitico Col de la Madeleine

La salita più dura di oggi: il mitico Col de la Madeleine

ASCESE SENZA TREGUA – Si parte con il lungo ed impegnativo Col du Glandon (21,6 km al 5,1 %), per poi scendere fino a Chambre ed iniziare una salita storica, Hors Categorie come quella precedente, ma più continua e più sfiancante: il Col de la Madeleine (ben 19,2 km all’ 8%).

Discesa, e poi si scalerà una salita decisamente ardua ma più soft delle precedenti, il Col du Tamié (8,6 km al 6,2%): a questo punto il gruppo potrebbe tranquillamente essere già un po’ sparpagliato e chi non avrà gamba sarà sicuramente in enorme difficoltà. Difficoltà che saranno sicuramente accentuate dal finale di tappa, che presenta ben due salite di prima categoria.

La prima è relativamente breve, il Col de l’Epine (6,1 km al 7,3%), ma la seconda sarà veramente impegnativa, anche perché sarà l’ultima e verrà dopo una lunga serie di asperità : parliamo del Col de la Croix Fry (11,3 km al 7%). Arrivati in cima, non ci si potrà comunque rilassare, perché ci saranno ancora 13 km di discesa non facili prima dell’agognato traguardo di Le Grand-Bornard, dove, giusto per rimanere in tema gli ultimi metri saranno all’insù come a ribadire che la parola d’ordine di oggi è una sola: salita.

CLASSIFICA GENERALE

1.GBR FROOME Christopher    SKY PROCYCLING       71h 02′ 19”
2.SPA CONTADOR Alberto    TEAM SAXO-TINKOFF       + 05’ 11”
3.COL QUINTANA ROJAS Nairo        MOVISTAR TEAM      + 05′ 32”
4.CEC KREUZIGER  Roman     TEAM SAXO-TINKOFF     + 05′ 44”
5.SPA RODRIGUEZ OLIVER  Joaquin     KATUSHA     + 05′ 58”
6.NED MOLLEMA Bauke     BELKIN PRO CYCLING             + 08′ 58”
7.DEN  FUGLSANG  Jakob        ASTANA  + 09′ 33”
8.AUS ROGERS Michael        TEAM SAXO-TINKOFF      + 14′ 26”
9.POL KWIATKOWSKI  Michal    OMEGA PHARMA            + 14′ 38”
10.NED TEN DAM  Laurens BELKIN       + 14′ 39”

Daniele Cerato

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending