Redazione
No Comments

Bari, Matarrese-Montemurro: gli ottanta giorni buttati. Si ricomincia?

Una trattativa infinita, sarà accordo tra Matarrese e Montemurro per la cessione del Bari?

Bari, Matarrese-Montemurro: gli ottanta giorni buttati. Si ricomincia?
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

80 giorni dall’inizio dell’estenuante trattativa Matarrese-Montemurro per la cessione del pacchetto azionario dell’As Bari e ancora nulla è stato deciso. Domani altro incontro, l’ennesimo. Ce ne saranno stati una decina di faccia a faccia ma la domanda sorge spontanea: a cosa sono serviti? Tra un mese comincia la stagione ed il Bari è senza allenatore, direttore generale (dopo l’addio di Garzelli), il ds Angelozzi è fermo, nonostante sia a Milano, in attesa della svolta societaria e l’organigramma societario è praticamente tutto da rifare.

Paolo Montemurro, futuro presidente del Bari?

Paolo Montemurro, futuro presidente del Bari?

Il fattore che più preoccupa è il seguente: Matarrese e Montemurro, nella giornata di domani, dovrebbero analizzare un preliminare trascritto nelle forme richieste dalla legge ma privo delle modalità di pagamento, delle relative scadenze e dell’ammontare dei debiti che graverebbero sulla famiglia Matarrese in caso di cessione. Siamo al punto zero. Un’ altra settimana di passione, 48 ore o la trattativa salterà definitivamente? Aspettare non costa più nulla, ormai…

Mario Caprioli

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *