Redazione
No Comments

Il Monaco di Rybolovlev su Cristiano Ronaldo, scatta l’effetto domino in Europa

Il calcio mercato internazionale scosso dall'incontro Monaco-Ronaldo, Ibra tenta il Real e l'Arsenal punta ancora Higuain

Il Monaco di Rybolovlev su Cristiano Ronaldo, scatta l’effetto domino in Europa
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Cristiano Ronaldo nel mirino del MonacoIl Mercato internazionale si sveglia con una notizia shock: il Monaco del magnate Rybolovlev ha iniziato ufficialmente il corteggiamento a Cristiano Ronaldo. Secondo Sport Mediaset, c’è stato il primo incontro ufficiale tra le due parti, ma da quello che traspare si tratta di un’offerta “monstre” fatta al giocatore, pronti per il 2014 un contratto di 20 milioni netti all’anno.

Dopo l’offerta super del Manchester City, 18 milioni l’anno, ora tocca al ricco magnate del Monaco corteggiare CR7, sempre più lontano da Madrid, non quest’anno, ma dalla prossima stagione, in cui il portoghese in scadenza potrà liberarsi a parametro zero. Il Real sicuramente non starà a guardare e cercherà non tanto con i soldi ma con “l’appeal” di convincere Cristiano a rinnovare, ma intanto le “merengues” sembrano aver individuato il partner di Ronaldo in questa stagione, è Zlatan Ibrahimovic, su richiesta di Carlo Ancelotti, innamorato delle qualità dello svedese dopo averlo allenato, amore ricambiato anche dalle parole al miele del gigante di Malmoe verso il tecnico di Reggiolo.

L’arrivo imminente di Cavani al Psg, libera Zlatan, sempre più inquieto di cambiare aria, Parigi non l’ha mai amato e viceversa lui con i tifosi parigini, un amore mai nato. Ma occhio al City, che in queste ore secondo l’Equipe starebbe trattando con Raiola per conoscerne la disponibilità ad un clamoroso trasferimento Oltremanica.

Il passaggio di Ibra al Real liberebbe Gonzalo Higuain, che da tempo sembra avere un accordo con l’Arsenal, un quadriennale da 7,5 milioni l’anno, ma ostaggio per ora del Real che non riesce a trovare una punta che possa sostituirlo. Non resta che aspettare la scintilla, l’effetto domino è pronto a partire, i fuochi d’artificio si stanno per accendere, sceicchi e magnati pronti a far esplodere il calciomercato a colpi di milioni di euro, alla faccia della crisi e alla faccia del Fairplay finanziario.

Gaetano Raele

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *