Francesca Merz
No Comments

Fiorentina: Ben arrivato Mario…e ora sì che si perde i’capo

Mario Gomez è un giocatore della Fiorentina, e la città si prepara a dargli un benvenuto da favola.

Fiorentina: Ben arrivato Mario…e ora sì che si perde i’capo
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Fiorentina, il neoacquisto Mario Gomez

Mario Gomez con la maglia del Bayern Monaco

Dopo un’attesa che è parsa interminabile, dopo aver toccato la soglia di una crisi di nervi…eccolo! SuperMario è Violaaaaaaaaa

UNA CITTA’ IN DELIRIO Notti insonni, gente che dormiva con l’i-phone e la sveglia puntata ogni due ore, occhi catatonici su Skysport 24, matrimoni saltati…questo e molto altro è stata la telenovela Gomez. Il fiorentino medio nell’ultimo mese si aggirava spaesato per la città in attesa di avvistare la moglie di Gomez, la zia, la suocera, pure il suo cane, qualunque cosa che desse una prova, una piccola prova che Lui sarebbe venuto davvero, a tratti molti hanno pensato di aver sognato, che forse ci s’era inventati tutto.

Gomez a Firenze, “ma noooo, l’ha detto Voyager, mica è vero“! E poi c’erano tutte le scommesse, i fioretti, se ne sono sentite delle belle, gente al bar che raccontava “Se arriva Mario vò a Montecatini a piedi“, “Se si piglia Gomez mi fo biondo“, Se arriva divento donna, una città in delirio, gente distrutta dall’attesa, tifosi imploranti, statue di Pradè e Macia pronte ad essere sostituite con quella del David al Piazzale, insomma, si stava male di nulla!Ma da quant’è che si scrive dell’arrivo di Marione in viola? Eccoci finalmente! Il grande giorno è arrivato e Firenze si emoziona, Mario Gomez è viola!

E FINALMENTE E’ ARRIVATO. La notizia attesa da mesi (che son parsi anni), è finalmente arrivata, Mario Gomez è un giocatore della Fiorentina, ha scelto Firenze, ha scelto noi. La città si prepara ad accoglierlo, si parla di una presentazione a porte aperte al Franchi. Ci sarà il delirio, il tripudio, ci sarà una città che è grande da sempre, ma che sogna di tornare ad essere immensamente grande anche nel calcio che conta. Gli abbonamenti sono schizzati alle stelle, si parla di 25.000 abbonati per il prossimo anno, e ora, veramente, lo possiamo dire…Ora si che si perde i’capo!

Francesca Merz

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *