Redazione
No Comments

Calciomercato Serie B: ultimi aggiornamenti del 10 Luglio

Spezia-Lisuzzo: manca solo l’ufficialità. Bari, oggi giorno decisivo per la cessione del club pugliese

Calciomercato Serie B: ultimi aggiornamenti del 10 Luglio
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Calciomercato Serie B: Carmine Gautieri

Vediamo insieme gli ultimi movimenti di mercato di Pescara, Spezia, Novara, Virtus Lanciano e Bari.

PESCARA – Il Ds Repetto, ed il consulente di mercato Acri, hanno messo a segno altri colpi importanti: dal Parma arriva, con la formula del prestito, il terzino classe 1986 Andrea Rossi, e dalla Roma Paolo Frascatore. Per quest’ultimo, il Pescara ha strappato anche il diritto di opzione in compartecipazione per il prossimo anno. Potrebbe invece essere in Lega Pro il futuro di Damiano Zanon: il laterale destro è richiesto dal Perugia del nuovo tecnico Cristiano Lucarelli, a cui arriverebbe in prestito dopo essere acquistato dal Parma. E’ definitivamente finita l’esperienza di Simone Romagnoli con la maglia del Pescara: il centrale difensivo scuola Milan, ha rescisso il contratto con il Delfino. Sul giocatore ci sarebbero Trapani e Latina. Futuro svizzero per il 18enne David Mbodji: il difensore è stato cercato dal Lugano. Il Ds Repetto ha il suo bel da fare nel convincere a restare due giocatori importanti per la categoria: Bjarnason, per il quale c’è l’interesse di Hellas Verona, Livorno e Sassuolo, e Cascione, il quale ha più volte ribadito di voler cambiare aria. Capitolo portieri: qui si incrociano ano le strade di Reggina, Pescara ed Udinese. I friulani vorrebbero Pelizzoli dal Pescara che, per sostituire l’ex Atalanta, punterebbero Benassi, sul quale tenta l’inserimento la Reggina, ma anche l’Udinese. Ancora in ballo la trattativa per Mirko Valdifiori: al momento non c’è nessuna novità, ma se l’affare dovesse complicarsi, l’alternativa è Vincenzo Italiano. Probabilmente ha trovato la sua destinazione Elvis Abbruscato: la Cremonese, l’attaccante però chiede una sostanziosa buonuscita agli abruzzesi e per questo la trattativa, in questo momento, è ferma. Ancora un nulla di fatto per Aniello Cutuolo: l’offerta del Pescara di 100mila euro più Soddimo è stata respinta dal Padova. Ora gli abruzzesi pensano di sacrificare la metà di Ragusa, già in compartecipazione con il Genoa, per arrivare all’attaccante patavino.

SPEZIA – Possiamo ormai dare per certo il passaggio di Andrea Lisuzzo dal Novara allo Spezia: manca solo l’ufficialità, ma l’esperto difensore ha trovato l’accordo con gli aquilotti e guadagnerà 160mila euro all’anno per due anni. Tutta da monitorare l’interesse per Giulio Ebagua: l’attaccante dovrebbe essere tesserato dall’Hellas Verona e girato in prestito allo Spezia. Se ciò non dovesse avvenire, l’alternativa si chiama Marcelo Larrondo del Siena, che lo scorso anno ha disputato la seconda metà di stagione con la Fiorentina. Dai Viola, il Ds Romairone ha prelevato, in prestito, il giovane terzino sinistro Nii Nortey Ashong, classe 1994. Per la porta si pensa allo juventino Nicola Leali: si aspettano evoluzioni nei prossimi giorni. Lo Spezia ha fatto un sondaggio sia per Francesco Valiani che per Alessio Sestu del Siena, club toscano che rischia di non iscriversi al prossimo campionato cadetto. Potrebbe invece tornare in Italia un talento emigrato al Manchester City: si tratta del trequartista Luca Scapuzzi.

NOVARA – I piemontesi sarebbero passati in vantaggio nella corsa all’esterno sinistro Francesco Renzetti: il giocatore svincolatosi dal Padova, è seguito anche da Cesena, Carpi, Modena e Livorno. Intanto il Ds Cattani ha ottenuto il prestito del difensore Valerio Nava, classe 1994, dall’Atalanta, ed ha ceduto alla Dea il centrocampista Luigi Giorgi .

VIRTUS LANCIANO – Dopo aver scelto l’allenatore, il mercato dei frentani ha subito un’accelerazione. Il Ds Luca Leone avrebbe messo in serbo il colpo Ayub Daud, centrocampista classe ’90, che lo scorso anno ha militato nel Chiasso. Su di lui c’è anche il Cittadella. Non solo: il Lanciano ha messo nel mirino anche Karim Laribi, altro centrocampista, classe 1991, in uscita dal Sassuolo. Qui invece c’è la concorrenza della Juve Stabia, ma i rossoneri sembrano in vataggio. Infine, è stato scelto il nuovo tecnico della Primavera: si tratta di Salvatore Alfieri.

BARI – I galletti aspettano ancora di consocere il loro futuro societario: oggi potrebbe essere il giorno decisvo affinchè la Famiglia Matarrese accetti la proprosta della cordata Montemurro di 11,5 milioni di euro. Intanto, il Ds Angelozzi continua a sondare il mercato: in orbita biancorossa è entrato l’esterno Andrea D’Errico dell’Andria, autore di un’ottima stagione con la maglia biacazzurra, sul quale ha messo gli occhi anche il Chievo Verona. Per la panchina sembra ormai deciso che il prossimo tecnico del Bari sarà Carmine Gautieri.

Massimiliano di Cesare
@dicesareMax23

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *