Redazione
No Comments

Calciomercato Serie B: ultimi aggiornamenti dell’8 Luglio

Pescara, quasi fatta per Cutolo. Spezia, Giovinco Jr. Bari, a breve la nuova proprietà

Calciomercato Serie B: ultimi aggiornamenti dell’8 Luglio
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Calciomercato Serie BEcco gli ultimi movimenti di mercato riguardanti Pescara, Spezia, Bari, Novara e Virtus Lanciano.

CALCIOMERCATO PESCARA – Gli abruzzesi continuano il lavoro di modellamento della squadra ad immagine e somiglianza di Pasquale Marino. Più vicini sembrano infatti due obiettivi come Aniello Cutolo e Mirko Valdifiori, mentre è certo l’arrivo dell’attaccante mancino, scuola Juventus, Stefano Padovan, che ha totalizzato 27 gol in 33 presenze nel campionato Primavera. Per quanto riguarda l’ataccantre del Padova si parla di un triennale da 250mila euro al giocatore ed un esborso tra i 300 ed i 400mila euro ai patavini, oppure Soddimo più 100mila euro. Il ds Repetto tenterà un’opera di convincimento nei confronti di Bjarnason e Cascione, ma per quest’ultimo sembra quasi impossibile, visto che il centrocampista vuole cambiare aria. Sfumato il giovane Sergio Contessa dell’Andria Bat, finito alla Reggina, il Pescara piazza il colpo Andrea Rossi dal Siena. Confermato anche l’arrivo del giovane portiere Mirko Pigliacelli dal Parma, mentre per quanto riguarda Pelizzoli, l’Udinese è sempre in pressing sul club abruzzese: dovesse partire l’ex Atalanta, il Pescara pensa oltre ai vari Benussi, Benassi, Berni, anche a Da Costa della Sampdoria e Julio Sergio della Roma, brasiliano dalle origini abruzzesi. Terlizzi sembra molto vicino al Lecce, che gli offre un biennale a cifre importanti per scendere di categoria. Capuano è sempre più vicino alla Lazio, con cui si può chiudere l’accordo per Beppe Sculli, molto gradito al tecnico Marino, e Vukusic che compirebbe il percorso inverso in quanto gradito a Petkovic. Sul centrale difensivo ci sarebbe anche l’interesse di Genoa e Monaco: questi ultimi sembrano fare sul serio. Proprio con i monegaschi ci sarà un’amichevole il 31 Luglio, dove le società potrebbero incontrarsi e parlare del giovane difensore Under 21.

CALCIOMERCATO SPEZIA – Prima novità per quanto riguarda gli aquilotti, è l’ingaggio di Spartaco Landini come consulente di mercato, già direttore sportivo di Catanzaro e Genoa. Ufficializzato anche il nome del Responsabile sanitario della società che è il Dott.Gian Maria Vassallo. Per quanto riguarda il ruolo di Segretario generale, lo Spezia ha un accordo di massima con Vincenzo Loi, che ricopre la stessa mansione al Siena. Il primo acquisto ufficiale è Gisueppe Giovinco, classe 1990: il fratello d’arte arriva dall’Esperia Viareggio, dove ha totalizzato 7 reti nella passata stagione. Non solo Giovinco jr per lo Spezia, che vorrebbe tentare un colpo a sorpresa ingaggiando Giluio Ebagua, attaccante svincolato dal Varese: il giocatore aveva un impegno con l’Hellas Verona, ma ora non rientra più nei piani di Mandorlini, per questo motivo la pista Spezia potrebbe essere facilmente percorribile. Agli aquilotti interessa anche il centrale difensivo dle Novara, Andrea Lisuzzo, e l’esterno dell’Hellas, Rivas.

CALCIOMERCATO BARI – Capitolo società: come si apprende dal profilo Facebook di Michele Salomone, giornalista Rai della Regione Puglia, molto vicino alla vicende calciastiche del Bari, è stata già approntata una bozza di contratto che è stata sottoposta alle parti: se questa verrà accettata da entrambi, nel giro di tre o quattro giorni il Bari avrà un nuovo proprietario. Sul fronte mercato, Francesco Grandolfo, giovane talento barese, classe 1992, sarebbe molto vicino al San Marino.

CALCIOMERCATO NOVARA – I piemontesi stanno per formalizzare la cessione dell’attaccante argentino Pablo Gonzalez all’Hellas Verona, dal quale hanno prelvato già Andrea Cocco e, come contropartita all’argenitno, arriverebbe l’esterno di centorcampo Alessandro Carrozza. Marco Rigoni, dopo l’esperienza in Serie A la scorsa stagione, ha visto sfuggire l’accordo con il Livorno.

CALCIOMERCATO VIRTUS LANCIANO – I frentani hanno chiuso l’accordo per il ritorno in Abruzzo del centrocampista dell’Atalanta, Nadir Minotti, mentre capitan Vastola resterà altri due anni in rossonero. Appende gli scarpini al chiodo ed indossa l’abito da dirigente, Roberto D’aversa, che sarà il nuovo Responsabile dell’Area Tecnica. Il Ds Luca Leone, ha chiesto alla Juve due giovani in prestito: si tratta dell’attaccante Stefano Beltrame, per il quale c’è una fila lunghissima di pretendenti, ed il centrocampista Leonardo Spinazzola, già al Lanciano la seconda metà della scorsa stagione. La presenza dell’ex tecnico della Primavera, Baroni, potrebbe di certo favorire la risucita delle trattative.

Massimiliano Di Cesare

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *