Massimiliano Riverso
No Comments

Speciale Calciomercato Barcellona: Thiago Silva o Marquinhos, priorità difesa

Dopo Neymar per l'attacco, a Barcellona continua la ricerca di un forte difensore centrale. I nomi sulla lista del presidente Rosell sono sempre gli stessi: Thiago Silva e il romanista Marquinhos

Speciale Calciomercato Barcellona: Thiago Silva o Marquinhos, priorità difesa
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Fra le lacune che la squadra di Tito Vilanova ha evidenziato nella passata stagione, quelle del reparto difensivo sono state indubbiamente le più evidenti: un reparto che nella sola Champions League ha incassato un numero spropositato di reti, complice la disastrosa prestazione della squadra in semifinale contro i futuri Campioni d’Europa del Bayern Monaco.

Neymar attende Thiago Silva al Barcellona

Neymar con la maglia del Barcellona

CICLO FINITO – I maligni hanno persino parlato di un ciclo che, per i campioni della squadra blaugrana, volge al termine. La presidenza del Barcellona è ben conscia della necessità di dare nuovi giocatori-simbolo alla squadra, e su questa base è da leggersi l’investimento di 57 milioni per Neymar, la giovane star del calcio brasiliano. Di una stella necessita anche il reparto difensivo che al momento vive di una sola certezza: l’inamovibilità di Piqué.

Non è un mistero che il Barcellona sia da tempo sulle tracce di Thiago Silva, ma la trattativa sembra essersi bloccata negli ultimi giorni dopo che Nasser Al-Khelaifi, il presidente qatariota del PSG, ha dichiarato, secondo quanto riporta Le Parisien: “Thiago Silva non ha prezzo, è uno dei pilastri della nostra squadra; non è in vendita e comincerà con noi la prossima stagione“. Reduce dalla vittoria in Confederations Cup, al momento il giocatore si trova in vacanza a Florianopolis, ma non ha mancato di manifestare la propria felicità per l’interessamento della squadra Campione di Spagna: “Giocare nel Barcellona è un sogno, ma in questo momento sono un giocatore del PSG e sono felice di ciò“, le parole rilasciate al quotidiano brasiliano O Globo.

AFFARI IN QATAR – Al momento la società catalana ha offerto 32 milioni per il cartellino del giocatore e la risposta francese è stata picche, dato che il PSG non vuole certo privarsi facilmente di un investimento di 45 milioni pagati al Milan non più di un anno fa. Per sbloccare la lunga e complessa trattativa, di quello che si manifesta in ogni caso come un matrimonio che s’ha da fare, Sandro Rosell ha dalla sua una carta importante da giocare: gli stretti rapporti diplomatici ed economici fra Barcellona e PSG, due team direttamente finanziati dal ricco Emirato del Qatar. Dal 2011, la società blaugrana riceve infatti 30 milioni di euro all’anno dalla Qatar Foundation, e nella prossima stagione lo sponsor sulla maglietta della squadra sarà occupato niente di meno che dalla Qatar Airways (la compagnia aerea sponsorizzerà anche la preseason asiatica).

SQUADRA STELLARE – Dovesse arrivare, con Thiago Silva e Neymar il Barcellona potrebbe costruire una nuova maturità calcistica: campioni giovani ma già affermati e con una grande fame di successi in campo europeo, perfetti interpreti tattici dell’idea di calcio promossa dalla squadra spagnola.

Marquinhos

Marquinhos, difensore della Roma

TUTTE LE STRADE PORTANO IN BRASILE – L’alternativa è sempre brasiliana e risponde al nome di Marco Aoàs Correa, meglio noto come Marquinhos, il difensore della Roma. Rosell avrebbe offerto sempre 32 milioni per un giocatore che la Roma ha pagato 3 milioni al Corinthians un anno e fa e che dunque potrebbe realizzare una storica plusvalenza, fondamentale per i bilanci delle società italiane. Bisognerà vedere quanto Sabatini riuscirà a respingere il

pressing catalano per uno dei più promettenti difensori centrali in circolazione. Intanto, secondo il quotidiano iberico El Mundo Deportivo, il Barcellona sarebbe sulle tracce di altri due giovani talenti del Santos: Victor Andrade (18) e Gabriel Barbosa (17).

In uscita sembra non trovare pace Bojan Krkic: bocciato da Roma e Milan, il giovane attaccante andrà in prestito gratuito di un anno all’Ajax, dove avrà la possibilità di giocare la prossima Champions League. L’annuncio è arrivato direttamente dal sito della società spagnola. Infine, Thiago Alcantara vicinissimo a vestire la maglia del Manchester United (contratto fino al 2018), potrebbe favorire il passaggio di Rooney allo stesso Barcellona, che con Messi e Neymar costituirebbe un tridente da sogno. Aspettando l’altro sogno, quello in difesa: Thiago Silva.

Federico Pavani

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *