Massimiliano Riverso
No Comments

Calciomercato Milan: Ancelotti tratta Balotelli, accordo verbale con Ljajic

Raiola apre alla cessione: il nome di Balotelli sarebbe in cima alla lista stilata da Carlo Ancelotti. Domani giornata decisiva per l'operazione Ljajic

Calciomercato Milan: Ancelotti tratta Balotelli, accordo verbale con Ljajic
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Procuratore di Balotelli e IbrahimovicDomenica di fuoco per il mercato del Milan. Il protagonista è sempre lui, Mino Raiola, l’agente pizzaiolo più in vista dell’ultimo decennio. Il procuratore di due gemme del calcio moderno, Balotelli e Ibrahimovic, ha rilasciato ieri la consueta dichiarazione promozionale ai microfoni del Corriere dello Sport:  “Non so per quanto tempo il campionato italiano potrà permettersi Mario. Verrà il giorno che sarà impossibile trattenerlo. Per ora – ha riferito Raiola non si muoverà, statene certi”.

Dalla Spagna, infatti, rimbalzano prepotenti rumors su un forte interessamento da parte del Real Madrid per Super Mario. Il nome di Balotelli sarebbe in cima alla lista stilata dal neo allenatore Carlo Ancelotti, ma alla richiesta d’informazioni su una possibile apertura della trattativa lungo l’asse Madrid-Milan, l’amministratore delegato Adriano Galliani ha replicato con un fermo e secco ¡No Gracias!, in quanto Balo rappresenterà il faro del nuovo Milan di Allegri (sono convinto che diverso sarebbe stato l’atteggiamento del nostro ‘zio Fester’ nel caso in cui il Real avrebbe chiesto El Shaarawy)

Balotelli ha recentemente chiesto di poter giocare con Ibrahimovic, ma Raiola esclude categoricamente un ritorno del suo assistito nella nostra Serie A: “E’ normale che i grandi calciatori vogliano giocare coi grandi calciatori. Forse giocheranno assieme, ma fra dieci anni. Perché prima di allora Zlatan non tornerà in Italia. Il vostro, calcisticamente parlando, è un Paese di transizione e non di arrivo perché le società italiane fatturano un terzo rispetto a quelle inglesi o spagnole...”.

ljajicChiudiamo il recap quotidiano sul ‘Diavolo’ con el Bombazo riguardante il futuro di Adem Ljajic. Fissato per domani pomeriggio in un noto hotel di Firenze l’incontro decisivo tra il tandem Pradé-Macia e il talento viola per il rinnovo di contratto. I due uomini mercato della Fiorentina cercheranno di persuadere il talento sloveno a ridurre la forbice tra la a domanda del giocatore e l’offerta dei Della Valle. Il gap potrebbe determinare la rottura definitiva e il passaggio di Ljajic al club rossonero. Secondo fonti vicinissime agli ambienti di Milanello, sarebbe stato raggiunto un accordo verbale tra le parti.

M.R.
@MassiRiverso

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *