Mirko Di Natale
No Comments

Calciomercato Serie A: il punto sulle trattative di Sassuolo, Livorno e Verona

I neroverdi hanno preso il portiere Rosati dal Napoli ed è sempre più vicino il prestito di Zaza dalla Juventus. Benassi è del Livorno, con Miccoli sempre più vicino al Lecce. Infine oggi è stato il Toni-day a Verona

Calciomercato Serie A: il punto sulle trattative di Sassuolo, Livorno e Verona
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Luca Toni è la prima punta di esperienza richiesta dal Verona

Luca Toni è la prima punta di esperienza richiesta dal Verona

Le neopromosse Sassuolo, Livorno e Verona hanno iniziato la campagna di rafforzamento che permetterà loro di poter competere per l’obiettivo primario della salvezza, sperando poi di poter vivere una stagione al di la di ogni pronostico che potrebbe portarle a delle posizione più alte di classifica.

SASSUOLO, E’ IL GIORNO DI ROSATI – Il portiere ex Lecce e Napoli, Antonio Rosati, da oggi è un nuovo giocatore del Sassuolo. Il portiere ha firmato proprio oggi con i neroverdi e si andrà subito ad aggregare alla squadra in vista del raduno previsto per domenica. Per gli emiliani è il quarto acquisto, dopo quelli di Jasmin Kurtic dal Palermo (in cambio è andato in Sicilia Gennaro Troianello), di Luca Antei dalla Roma e di Jonathan Rossini dalla Sampdoria. Per assicurarsi le prestazioni di Francesco Acerbi, ad oggi l’Atalanta risulterebbe in vantaggio rispetto agli emiliani, che però si consoleranno con l’arrivo di Simone Zaza in prestito dalla Juventus. L’attaccante così andrà a formare un trio di punte con Berardi (tra un anno nuovo giocatore proprio dei bianconeri) e Boakye tutta gioventù e fantasia, che potrebbe far benissimo nel palcoscenico prestigioso della Serie A.

LIVORNO, QUATTRO COLPI IN ARRIVO – Il presidente Aldo Spinelli non ha perso tempo e ha dato il mandato a Stefano Capozucca per fargli una squadra molto competitiva. E’ notizia di oggi infatti il doppio colpo di mercato effettuato dalla Fiorentina, con gli arrivi di Amidu Salifu (lo scorso anno a Catania) ed il giovane esterno destro Cristiano Piccini . I due giocatori si aggiungerebbero al già altro doppio colpo effettuato, con gli arrivi di Francesco Bardi e Marco Benassi dall’Inter. Sfumata l’ipotesi Marco Donadel dal Napoli, per Fabrizio Miccoli invece è in vantaggio il Lecce, che per il giocatore sarebbe l’approdo ideale dove cercare riscatto.

VERONA, E’ IL TONI-DAYLuca Toni è un nuovo giocatore dell’Hellas Verona. L’ex campione del Mondo ha firmato un contratto annuale. Andrea Mandorlini, allenatore del Verona, ha così ottenuto l’attaccante richiesto, che con Daniele Cacia andrà a formare una bella coppia per la Serie A. Dopo l’ex Fiorentina, ora è il turno di Pablo Andrés Gonzalez, che dovrebbe firmare per il Verona entro settimana prossima. Già ufficializzato Massimo Donati dal Palermo, sul fronte cessioni è sempre vivo il forte interesse del Milan per Jorginho, anche se oggi non è successo nulla di nuovo per il calciatore brasiliano.

Mirko Di Natale

Twitter:@_Morik92_

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *