Connect with us

Prima Pagina

Calciomercato Genoa, salta Borriello resta Gilardino

Pubblicato

|

Genoa
Alberto Gilardino, di proprietà del Genoa

Alberto Gilardino, di proprietà del Genoa

“Credo di non sbagliarmi nel dire che la trattativa sia definitivamente tramontata”. Lo ha detto il patron del Genoa, Enrico Preziosi, a Tele Radio Stereo. Marco Borriello quindi resterà alla Roma e Gilardino al grifone. Troppo grande l’ostacolo ingaggio e la mancata intesa con il club capitolino che non ha voluto cedere di un millimetro in tal senso, nemmeno considerando la contropartita tecnica di tutto rispetto proposta dai rossoblù.
NON SOLO GILARDINO – Così, il colloquio tenuto ieri a Forte dei Marmi, tra Genoa e Roma si è concluso praticamente dopo venti minuti. Il patron del ‘grifone’ ha aggiunto: “Mai dire mai, ma la situazione mi sembra irrisolvibile. Partiremo per il ritiro con Gila”.
Intanto tiene banco il mercato in uscita. Frey infatti è ad un passo dall’addio e i dirigenti genoani si sono già messi sulle tracce di Viviano e Sorrentino, possibili eredi del portiere francese.

E mentre si guarda con attenzione ai mercati esteri, con un occhio di riguardo ai giovani, tra i quali Konatè e Funes Mori, è rimbalzata la voce di un possibile ritorno di Criscito. L’ex genoano ha dichiarato di star bene allo Zenit ma ha ammesso che gli piacerebbe tornare. Ma la società genoana resta in silenzio.

Intanto nei prossimi giorni è previsto un sit-in per Santana di proprietà del Napoli. Domani invece possibile incontro con Rolando Bianchi, potrebbe essere l’ultimo.

Jacopo D’Antuono

@jacopodantuono

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending