Massimiliano Riverso
No Comments

Edinson Cavani dal Napoli al Psg: un tradimento da record

Leonardo è approdato a Roma e si vocifera che il Psg dei mercenari e degli sceicchi sia pronto a mettere sul piatto i 63 milioni della clausola di rescissione fissata dal presidente del Napoli per Edinson Cavani

Edinson Cavani dal Napoli al Psg: un tradimento da record
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Dal Chelsea di Mourinho al Real Madrid di Ancelotti, dal City di Al Mubarak al Psg di Blanc, tutti lo desiderano ma ancora nessuno ha avuto il coraggio di varare una manovra economica faraonica da 63 milioni di euro (clausola rescissoria imposta da quel ‘furbacchione’ di DeLa) più 7 di ingaggio annuale. Aurelio ‘lo showman’ è riuscito a blindare l’ultimo diamante della Serie A, un fuoriclasse atipico e prototipo ideale del calcio moderno che da solo completerebbe il reparto avanzato di qualsiasi squadra.

De Laurentiis e Cavani

De Laurentiis mastica il marketing e il senso degli affari (qualche lezioncina privata a ‘il fu’ Massimo Moratti  gioverebbe sicuramente ad una delle gestioni societarie più inoculate viste nel nostro campionato), pertanto la dolorosa partenza di Cavani dalle falde del Vesuvio potrebbe tramutarsi in una montagna di pepite d’oro da reinvestire sul mercato per rafforzare il Napoli di Rafa Benitez.

Ieri ‘Tyson’ Leonardo è approdato a Roma negli uffici di De Laurentiis e si vocifera che il Psg dei mercenari e degli sceicchi sia pronto a mettere sul piatto i 63 milioni della clausola di rescissione fissata dal presidente del Napoli. Fosse così la telenovela più noiosa del mercato estivo avrebbe finalmente un happy end, ma quella ‘Cassandra’ di Cavani (oltre al Dio denaro) predilige altri campionati (Liga e Premier) capaci di accrescere il suo status attuale di top player. Il Psg disputa un campionato da dopo lavoro ferroviario, utile esclusivamente alla preparazione alla Champions League, inoltre le lunghe telefonate con il malinconico Pocho Lavezzi – nauseato dalla Ligue 1 – potrebbero congelare l’operazione a data da destinarsi.

Magari nelle prossime ore sarò smentito dall’ufficialità dell’operazione, ma il Matador rischia un clamoroso harakiri con le proprie banderillas.

COME VOLEVASI DIMOSTRARE: QUESTA MATTINA SONO STATO SMENTITO

Edinson Cavani è ufficiosamente un giocatore del Paris Saint Germain. Il Napoli incassa 64 milioni, addirittura un milione in più della clausola. Il trasferimento dell’attaccante uruguayano dal Golfo alla Torre Eiffel è il quinto più costoso della storia, dopo quelli di Cristiano Ronaldo, Zidane, Ibrahimovic e Kakà. Cavani è già nella storia.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *