Redazione
No Comments

Calciomercato Novara: iniziato il lavoro di Luca Cattani

I piemontesi lavorano molto in entrata

Calciomercato Novara: iniziato il lavoro di Luca Cattani
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

gonzalez_novara_richiardiHa preso il comando del Novara, per quanto riguarda la gestione sportiva, dopo un breve interregno del Direttore Generale, Luca Faccioli: stiamo parlando di Luca Cattani, nuovo Direttore Sportivo del Novara. Ecco le sue parole nel giorno della presentazione di qualche giorno fa: E’ il mio primo giorno da ds del Novara, vi do il mio benvenuto, come molti di voi sanno, vengo da una società che ha avuto rapporti strettissimi con il Novara, questo mi ha permesso di stringere legami di amicizia e cordialità nei confronti del club azzurro. Ho avuto modo di conoscere bene le dinamiche societarie e, nel tempo, ne ho apprezzato le caratteristiche. Fin dall’inizio, l’azzurro ha avuto un certo appeal nei miei confronti e l’interesse è divenuto a poco a poco reciproco. Sono contento di aver ricevuto questa opportunità e ringrazio tutti, la proprietà del Novara e il dg Faccioli in primis. Un grazie di cuore va anche alla dirigenza del Palermo e a tutti coloro che hanno manifestato interesse nei miei confronti”. Cattani fa anche il punto sul prossimo mercato del Novara: “Tra operazioni in entrata e in uscita, e perfezionamento delle trattative riguardanti il settore giovanile, saremo impegnati in 30-35 movimenti. Abbiamo le idee chiare su tutto, questa è una prerogativa fondamentale per ottenere risultati importanti. Qui a Novara gli obiettivi sono chiari e questo è qualcosa di fondamentale. In virtù del rapporto di stima e amicizia che ci ha sempre legati, ci è stata subito una grande comunione di intenti. Gonzalez e Rigoni? Sono giocatori importanti, due risorse per il Novara ma è presto per parlare nel dettaglio della loro situazione. L’introduzione del Salary Cap in Serie B causa una ovvia dilatazione dei tempi, ma fin dai prossimi giorni cominceremo a lavorare per risolvere tutte le trattative. Ci auguriamo di arrivare al raduno con la rosa al completo, ma storicamente per un club di Serie B arrivare ad agosto con qualche tassello libero può rivelarsi provvidenziale. Abbiamo due certezze: i senatori rimarranno e continueremo a lavorare sui giovani. Porteremo in ritiro 4-5 elementi della Primavera, tra cui un ragazzo di Novara. L’obiettivo è quello di realizzare una rosa con 3-4 ragazzi che stabilmente lavorano e giocano con la Prima squadra, ma il tutto deve avvenire gradualmente e senza fretta, perché non è facile per nessuno“.

Tant ele operazioni del Novara in questi giorni, facciamo dunque il punto. Dopo aver ufficializzato Gianmario Comi, la società lavora ad un possbile cambio con l’Hellas Verona tra Pablo Gonzalez ed Andrea Cocco, anche se il Dg Faccioli ha smentito questa trattativa. In entrata potrebbero esserci tanti giocaotri, si parla infatti del laterale Valerio Nava dall’Atalanta, l’attaccante Daniele Bertolino dell’Inter, Daniele Mori dall’Udinese. Per la porta, dopo la positiva esperienza di Bardi, si pensa ad Adam Kovacsik della Reggina: lo scorso anno il classe ’91 ha disputato la stagione nel Pavia. Ufficiale, invece, l’arrivo Simone Salviato dal Livorno.

Sul fronte uscita, il difensore Alessandro Bastrini è in procinto di lasciare Novara: piace a Lanciano, Benevento e Latina.

Massimiliano di Cesare

@dicesareMax23

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *