Mirko Di Natale
No Comments

Calciomercato Juventus, a momenti la fumata bianca per Ogbonna

E’ in corso la riunione tra i due club per il difensore, che ormai a questione di ore, dovrebbe diventare un nuovo giocatore bianconero. Ma attenzione anche a Ranocchia che è sempre piaciuto a Conte

Calciomercato Juventus, a momenti la fumata bianca per Ogbonna
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Juventus - Andrea Ranocchia, è stato allenato da Antonio Conte nella stagione 2008-2009 nel Bari che conquistò la promozione in Serie A. Ogbonna il suo erede

Andrea Ranocchia, è stato allenato da Antonio Conte nella stagione 2008-2009 nel Bari che conquistò la promozione in Serie A

Angelo Ogbonna e la Juventus, un amore ad oltranza andato avanti giorno dopo giorno senza mai un sì effettivo. Si potrebbe riassumere così la storia di calciomercato del calciatore granata, che da un mese a questa parte, sta aspettando intensamente di sapere quale sarà il suo futuro. Secondo la Gazzetta dello Sport, sembra dunque essere arrivato il fatidico sì delle due parti per chiudere questo complicato affare.

QUESTO MATRIMONIO NON S’HA DA FARE – Da quando è finito il campionato, la Juventus si è messa all’inseguimento di Ogbonna, lo sapevano ormai tutti. Si è partiti da metà maggio, si diceva che agli inizi di giugno si sarebbe chiuso l’affare e che tanto le contropartite tecniche per abbassare le richieste di Urbano Cairo c’erano già. Però poi qualcosa va storto: dapprima spunta Vermaelen, il Toro alza l’offerta e chiede troppo,  i granata chiedono Paolo De Ceglie invece che Reto Ziegler proposto dalla Juve, ed il giocatore aostano rifiuta; ed infine a Beppe Marotta e Fabio Paratici oltre che Ciro Immobile viene chiesto anche Manolo Gabbiadini, che invece sembra destinato alla Fiorentina per Stevan Jovetic.

Tutto questo come una soap-opera in stile di Beautiful americano, o meglio restando in tema nazionale, del matrimonio che Don Abbondio doveva celebrare tra Renzo e Lucia, e che invece i bravi gli avevano chiesto di rimandare con qualsiasi scusa. Già fino ad oggi, Ogbonna è della Juventus solo teoricamente, non è apparso mai nulla di concreto che certificasse che il difensore passasse da una parte all’altra di Torino. Però stando ad indiscrezioni certe, con la chiusura di Cesare Bovo dal Genoa al Torino (che innescherebbe anche Marco Capuano dal Pescara al Genoa), oggi sembra finalmente arrivata la fumata bianca che tutti i tifosi juventini starebbero aspettando. E pensare che in queste ultime ore, dopo l’enigmatica frase di Marotta nella conferenza stampa di Fernando Llorente (i nostri obiettivi erano Llorente e Tevez, quindi Jovetic non rientra più nei nostri piani) aveva fatto pensare ad un depistaggio in pieno stile Luciano Moggi, depistaggio che avrebbe il nome di Andrea Ranocchia, da sempre un pallino di Antonio Conte che lo considera uno dei difensori centrali più forti italiani. Ma attenzione ad un piccolo dettaglio, Marotta ha sempre detto di volere Ogbonna, e nel summit in corso  le cifre sono attualmente di dodici-tredici milioni cash senza inserimento di contropartite tecniche. A momenti quindi, la Juventus potrebbe annunciare il suo quarto centrale difensivo che la renderebbero sicuramente la retroguardia più forte a livello italiano.

Mirko Di Natale

Twitter:@_Morik92_

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *