Redazione
No Comments

Wimbledon: Serena Williams eliminata: la numero uno cede contro Lisicki

La Williams battuta clamorosamente da un ottima tedesca Sabine Lasicki

Wimbledon: Serena Williams eliminata: la numero uno cede contro Lisicki
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Dopo la Sharapova, cade anche la numero 1 del mondo WTA: Serena Williams è stata eliminata a sorpresa dalla tedesca Sabine Lisicki. Quest’ultima ha vinto infatti il primo set nettamente migliore, perfetta e implacabile anche quando sembrava aver perso ogni chance di fare la sua partita. 6-2/1-6/6-4. Il punteggio finale di un match che ha dato spettacolo e potenza, ma la Williams è mancata clamorosamente al servizio, cadendo per tre volte la battuta nel terzo set, quando si era trovata in vantaggio 3-1 e servizio (40-15).

SERENA NON CONVINCE, SPETTACOLO LISICKI – Primo set molto combattuto nonostante il punteggio finale. La Williams palesa subito delle incertezze, e sulla seconda la teutonica penetra con grande cattiveria. La tedesca si vede annullare 4 palle break. Nel secondo set invece, la Williams entra in campo con tenacia riuscendo a cancellare il primo set, dominandolo e infilando un parzialone di 9 game a Zero che segue l’iniziale vantaggio firmato Lisicki (1-0). Si arriva cosi sul 3-0 Williams, e quando sembra davvero finita, la tedesca gioca punto su punto la quale si dimostra leggera all’inizio poichè non ha piú nulla da perdere. Il match si fa interessante e il pubblico comincia a esitare, ed ecco subito che “controbreakka” per il 2-3, ma perde subito il servizio per il 4-2 Williams. La tedesca non ci sta e arriva infatti la risposta eliminando la campionessa uscente di Wimbledon per 6-4.

Federica Saito

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *