Connect with us

Lazio

Calciomercato Lazio, Lotito e Tare scatenati: altri acquisti in vista

Pubblicato

|

Claudio Lotito, presidente di... tutti

È sempre mercato in casa Lazio. Dopo gli acquisti di Diego Novaretti, Lucas Biglia e di Felipe Anderson, Lotito e Tare non si vogliono fermare e puntano a rinforzare ancora la rosa biancoceleste. La dirigenza capitolina non vuole ripetere gli errori commessi in passato, che non hanno permesso l’approdo in Champions League per ben tre anni consecutivi. Il centrocampo è ormai al completo, con l’arrivo del giovane brasiliano Petkovic ha vasta scelta in tutti i ruoli. Ora il ds Tare sta lavorando per portare forze fresche in attacco e in difesa, per dare al mister bosniaco ampia scelta in tutti i reparti.

DIFESA – Dopo le conferme di Biava e Dias, che resteranno in biancoceleste almeno per un altro anno, si lavora per ringiovanire il reparto difensivo. I nomi accostati con insistenza in queste ore al club capitolino sono quelli di Josip Elelz, giocatore croato classe 1994 in forza all’ Hajduk Spalato, forte fisicamente, veloce e giovane di prospettiva. L’altro nome è quello di Elseid Hysaj, terzino albanese anche lui classe ’94 attualmente di proprietà dell’Empoli, sul quale Tare ha già da tempo posato gli occhi.

Alessandro Matri, obiettivo della Lazio

Alessandro Matri, obiettivo della Lazio

ATTACCO – Dalla difesa all’attacco. La Lazio è in cerca anche di un attaccante che possa affiancare, o sostituire quando sarà necessario, Miroslav Klose. In attesa di definire le situazioni di Libor Kozak, sempre più lontano dalla capitale, e di Sergio Floccari, Tare e Lotito stanno lavorando per consegnare a Petkovic un attaccante in grado di garantire gol e prestazioni. Il sogno rimane Matri, ma il costo elevato del cartellino e l’interesse del Milan rende l’operazione quasi impossibile. In alternativa dunque in casa Lazio si sta pensando a Tim Matavz, attaccante del PSV Eindhoven e della nazionale slovena, andato a segno nella passata edizione dell’Europa League per ben 7 volte in 7 presenze, segnando invece 11 reti in 27 gare nel campionato olandese. Oltre a quello di Matavz, sul taccuino di Tare ci sono anche i nomi di Luis Caballero, attaccante classe 1990 attualmente in forza al Kryl’ja Sovetov nel campionato di prima divisione russa, e quello di Salim Cissè.

In attesa di altre ufficialità, Lotito e Tare vogliono una Lazio competitiva su tutti e tre i fronti: Campionato, Europa League e Coppa Italia. Se il buongiorno si vede dal mattino…

Lorenzo Rossini

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending