Connect with us

Calcio Estero

Monaco, stagione con il botto: -2 in classifica e gara a porte chiuse

Pubblicato

|

Lo stadio Saint Louis II, casa del Monaco

Non proprio il modo migliore per avviare una stagione che si preannuncia pirotecnica, ma per ora di pirico ha solo i danni. “Uso di articoli pirotecnici, l’invasione di campo al termine della partita e un atto di brutalità verso l’arbitro da parte di uno spettatore che ha invaso il campo“. Con questa motivazione la LFP (Ligue de Football Professionel) ha sanzionato il Monaco di Claudio Ranieri con due punti di penalizzazione e l’obbligo di disputare la prima partita casalinga della stagione in Ligue 1 a porte chiuse. La sanzione è stata decisa dalla Commissione disciplinare della LFP a seguito dei disordini verificatisi durante e dopo l’incontro di seconda divisione fra Monaco e Le Mans, disputato lo scorso 17 maggio allo stadio “Louis II” di Montecarlo.

Il team del Principato, che ha già battuto il primo colpaccio sul mercato con l’arrivo di Radamel Falcao dall’Atletico Madrid, partirà quindi ad handicap nella stagione del ritorno nella massima serie del calcio francese: che il mercato del magnate russo Dmitri Rybolovlev possa prevedere altri “botti”, ben diversi da quelli visti il 17 maggio?

Luca Guerra

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending