Connect with us

Serie B

Calciomercato Novara: Rigoni vuole restare in Piemonte

Pubblicato

|

Marco Rigoni con la maglia del Novara

Marco RigoniIn attesa che il nuovo Direttore Sportivo, Luca Cattani, inizi ufficialmente il suo lavoro il 1° Luglio, alcuni giocatori rientrati dai vari prestiti pensano al loro futuro. Uno su tutti è Marco Rigoni, reduce da una buona seconda parte di stagione con la maglia del Genoa, dopo una prima parte trascorsa al Chievo Verona. Il 33enne centrocampista, ai microfoni di Itasportpress.it, ha dichiarato di voler restare la Novara. Ecco le sue parole: L’avventura in maglia rossoblù è stata una esperienza positiva. Sono felice di aver contribuito alla salvezza della squadra ligure con il gol decisivo alla Lazio ma anche con le prestazioni in campo, visto che ho giocato quasi tutte le partite. Sarei rimasto se fosse stato confermato Ballardini, poi cambiando allenatore e qualche dirigente i programmi sono mutati. Al Chievo invece sono andato via con l’amaro in bocca per certi modi di comportarsi di qualcuno del club veneto. Archiviata questa stagione si pensa al futuro. Tornerò a Novara, piazza che conosco bene, magari per restare. Non conosco i programmi del club piemontese, comunque se non dovessi continuare in serie A sarei felice di giocare ancora col Novara”.

Intanto la società ha stilato il programma delle amichevoli, necessarie al tecnico Alfredo Aglietti per poter testare la squadra in estate in vista del lungo ed impegnativo campionato di Serie B:

Mercoledì 24 luglio ore 17.30, campo sportivo di Morgex: Novara-Rappresentativa locale

– Sabato 27 luglio ore 17.30, campo sportivo di Morgex: Novara-Vigevano

Martedì 30 luglio ore 17.30, campo sportivo di Morgex: Novara-Santhià

Mercoledì 31 luglio ore 18.00, campo sportivo di Morgex: Novara-A.I.C. giocatori senza contratto

Sabato 3 agosto ore 20.45, stadio Silvio Piola di Novara: Novara-Catania

Giovedì 8 agosto ore 20.45, stadio Silvio Piola di Novara: Novara-Torino

Massimiliano di Cesare
@dicesareMax23

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending