Connect with us

Calcio Estero

Calciomercato, il punto sulle trattative della Liga

Pubblicato

|

Isco con la maglia della Spagna
Calciomercato Spagna: Isco ad un passo dal Real Madrid

Calciomercato Spagna: Isco ad un passo dal Real Madrid

Dopo varie giornate in cui si è parlato di ipotesi, indiscrezioni e possibili colpi di calciomercato, è arrivato il giorno di Carlo Ancelotti al Real Madrid. L’arrivo di Carletto, potrebbe rappresentare il tassello giusto per scatenare il domino del mercato anche in terra spagnola.

REAL MADRID – Il progetto di Florentino Perez è quello di rifondare, con il tecnico italiano, un gruppo che nell’ultimo anno ha pagato più dal punto di vista mentale che da quello tecnico. Il valore della squadra non è in discussione, ma Florentino è pronto a tutto nel calciomercato pur di colmare il gap dal Barcellona, e competere in Europa per raggiungere la tanto desiderata “decima“. Il primo colpo, a meno di clamorose sorprese, sarà quello di Isco, fresco campione con l’under 21 che ha schiacciato l’Italia. Poi si seguiranno le indicazioni del tecnico: Cavani è la prima scelta in avanti, ma la concorrenza del Manchester United è agguerrita, e Benzema ha le caratteristiche della prima punta che piace ad Ancelotti. Sempre vivo l’interesse del calciomercato madridista per Gareth Bale, mentre per il regista, oltre a Verratti e Gundogan del Borussia Dortmund, nelle ultime ore è uscito il nome di Thiago Alcantara, ormai sempre più lontano dal Barcellona. La rivalità tra le due squadre non agevola la trattativa, ma rappresenta un colpo ad effetto che farebbe presa sui tifosi. Sul fronte cessioni Higuain e Di Maria sembrano ormai arrivati al capolinea della loro avventura blanca.

BARCELLONA – Dopo Neymar… Rooney. L’acquisto del brasiliano aveva placato le voci di un arrivo dell’attacante del Manchester in maglia blaugrana, ma l’idea suggestiva di un tridente da sogno non sembra definitivamente tramontata ed infiamma il calciomercato. Il Barcellona però prima di fare nuovi innesti deve sistemare Villa e, probabilmente, Sanchez, oltre a Bojan Krkic e Afellay che rientrano dai rispettivi prestiti. L’obiettivo primario del calciomercato caralano in questo momento è un centrale difensivo capace di succedere a Puyol. Thiago Silva rappresenta l’ipotesi più affascinante ed offre le giuste garanzie, ma l’impressione è che David Luiz sia l’alternativa più probabile. I catalani hanno fatto anche un sondaggio per Marquinhos, dichiarato incedibile da Sabatini, e per Kompany del Manchester City.

OPERAZIONI MINORI – Grande attesa per i movimenti dell’Atletico Madrid, che deve riempire il vuoto lasciato da Falcao. Dopo aver chiuso la trattativa per Leo Baptistao del Rayo Vallecano, il club di Cerezo punta all’ex-Bologna Gaston Ramirez, dopo gli alti e bassi vissuti in Premier League, e su Alvaro Negredo del Siviglia. Il Celta de Vigo si assicura il giovane difensore Fontas, già alle dipendenze di Luis Enrique nella cantera del Barça. L’Atlethic Bilbao si assicura il talentuoso Beñat versando al Betis di Siviglia 8 milioni.

Andrea Croce

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending