Connect with us

Serie B

Calciomercato Serie B: Bari, Spezia, Novara e Virtus Lanciano. Le notizie del 25 giugno

Pubblicato

|

Vediamo insieme gli ultimi movimenti di mercato di Bari, Spezia, Novara e Lanciano.

BARI – Continua la querelle relativa all’acquisizione della società pugliese: Montemurro ha riunito soci e legali per effettuare un rilancio nell’offerta (che raggiungerà cosi quella della Millenia Hope, ndr), dopo che la Famiglia Matarrese aveva respinto al mittente la precedente. Nel frattempo sono arrivate altre cordate interessate al Bari: addirittura si vocifera che ci sia una nuova misteriosa società che abbia offerto ben 18 milioni. Ora però bisogna vedere quanto effettivamente queste altre cordate siano interessate all’acquisizione. La questione principale è che la Famiglia Matarrese non ha mai “fatto il prezzo” per la società, quindi la sensazione è che vogliano vendere al miglior offerente. Altro nodo cruciale sono i debiti con l’erario, circa 10 milioni di euro, accumulati dalla Famiglia Matarrese: Montemurro e soci non vogliono accollarsi questo debito che, secondo loro, dovrà essere pagato dagli attuali proprietari.

SPEZIA – Il primo rinforzo per la squadra di Mister Stroppa parla nigeriano: si tratta del giovane Ezekiel Isoken Henty, 20enne punta centrale che arriva in prestito dal Milan, dove l’attuale tecnico spezzino allenava tre stagioni fa. Intanto, il tecnico Stroppa è intervenuto ai microfoni di Radiosei. Ecco le sue dichiarazioni: Si è prospettata questa opportunità. Mi accingo a lavorare per lo Spezia con il massimo entusiasmo. Gli obiettivi? Nel recente passato fare proclami può essere controproducente. In questo momento bisogna lavorare, fare il meglio nel costruire la squadra e darle un’identità precisa. L’obiettivo ovviamente è quello di fare meglio dello scorso anno”.

NOVARA – Sembra molto vicino ai piemontesi Luca Antei, il centrale difensivo in forza al Sassuolo, neo promosso in Serie A. Dopo una prima resistenza, i neroverdi hanno probabilmente concesso la possibilità al giocatore di farsi le ossa un altro anno in Serie B, visto che lo scorso anno ha trovato poco spazio con Di Francesco.

VIRTUS LANCIANO – Sembra ormai in dirittura d’arrivo la scelta per il prossimo allenatore dei frentani: a contendersi la panchina saranno Marco Baroni e Massimo Oddo, con il primo in netto vantaggio.

Massimiliano di Cesare

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending