Connect with us

Serie B

Calciomercato Bari: perso Crimi alle buste

Pubblicato

|

Il Bari è ancora alle presse con il passaggio di proprietà tra la Famiglia Matarrese, oggi dovrebbe essere il giorno cruciale, e la cordata guidata dall’imprenditore Palo Montemurro. Nel frattempo però, il direttore sportivo, Guido Angelozzi, ai microfoni di Tuttomercatoweb, fa il punto sul mercato del club biancorosso ed in particolare sulle compartecipazioni.

Ecco il giudizio di Angelozzi sulle comproprietà in cui era coinvolto il Bari: Positiva. Il riscatto di Romizi è stata una operazione importante, il ragazzo ora è tutto del Bari ed è contento di esserlo. Dopo tutto i rapporti con la Fiorentina sono ottimi e non c’era dubbio che si sarebbe sviluppata una operazione conveniente per entrambi i club. In ogni caso è stata sicuramente una giornata positiva per noi: già aver confermato tutte le compartecipazioni, a parte quella di Crimi che abbiamo perso alle buste, è stato importante, poi abbiamo scelto questo percorso per Romizi”. Per quanto riguarda il suo futuro, Angelozzi ha il contratto in scadenza alla fine di questo mese: Si era parlato di Spezia ma ora ci è andato un bravo direttore sportivo. In questo momento non c’è niente, sto un paio di giorni alla finestra e po più avanti vedrò se ci sarà qualche possibilità di lavoro. Se si presenta una proposta interessante la valuterò attentamente. Con il Bari il contratto finisce il 30 giugno, poi magari mi riposerò a casa (ride, ndr), sono sereno”.

Massimiliano di Cesare

 

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending