Redazione

A Melbourne domina l’argento nelle libere

A Melbourne domina l’argento nelle libere
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Button e Schumacher in testa alle libere

Michael Schumacher, Mercedes GP

MELBOURNE, 16 MARZO – Prove libere del venerdì a Melbourne caratterizzate dalla pioggia nel pomeriggio. In testa al gruppo nella prima sessione si piazza l’inglese Jenson Button (1’27″560), seguito dal compagno di squadra Lewis Hamilton (1’27″805). Dietro la coppia di casa Mclaren arriva un sorprendente Michael Schumacher(1’28″235), non è da meno la Ferrari dello spagnolo Fernando Alonso (1’28″360). Quinta posizione per la Red Bull dell’australiano Mark Webber (1’28″467).  Mentre sesta piazza per la Mercedes del tedesco Nico Rosberg (1’28″683). Nelle retrovie troviamo il campioncino Red Bull Sebastian Vettel che gira con l’undicesimo tempo (1’29″790), mentre Felipe Massa fa peggio piazzandosi diciottesimo (1’30″743).

PIOGGIA PROTAGONISTA – Nel pomeriggio la pioggia è stata protagonista della seconda sessione. I tempi si alzano notevolmente e si esaltano le capacità dei piloti nei team più “modesti”. Miglior tempo per il sette volte campione del mondo Schumacher (1’29″183), dietro di lui ci sono Nico Hulkenberg su Force India (1’29″292) e il messicano Sergio Perez di casa Sauber (1’30″199). Fernando Alonso è sulla quarta (1’30″341). Tempi indicativi, di fatti molto lontani dalla pole position dello scorso anno di 1’23″529. Molti dei piloti che hanno girato nello squarcio di tempo in cui le condizioni del tracciato erano accettabili, hanno fatto registrare i propri tempi con gomme intermedie a differenza dei primi classificati che hanno provato le slick. Le qualifiche di domani non saranno colpite dalla pioggia, quindi ci si aspetta un notevole abbassamento dei tempi su giro.

a cura di Ruggiero Ricco

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *