Connect with us

Juventus

Calciomercato Juventus, beffa Higuain: el Pipita si accorda con l’Arsenal

Pubblicato

|

Gonzalo Higuain festeggia con la maglia del Real Madrid

Higuain JuventusSiamo davanti a un Bendtner bis? La domanda è preoccupante, soprattutto perchè più attuale che mai. La Juventus sembra proprio non riuscire a piazzare il colpo decisivo, a compiere l’ultimo passo verso il rientro al vertice europeo. Acquistare un top player internazionale, dalle parti della Mole, sta diventando un affare di stato. Mentre Jovetic è in stallo, Tevez sembra essere un giorno praticamente bianconero e quello dopo praticamente rossonero, sfuma definitivamente quello che per mesi è stato l’obiettivo numero uno di Marotta e company.

HI…GUAIN La buona notizia (sforzandosi con vigore di vedere il bicchiere mezzo pieno) è che in mezzo a tutte queste voci c’è finalmente una certezza. In realtà, nel calcio di certezze si può parlare solo quando ci sono le firme sui contratti. Per cui, è più corretto parlare di notizia ufficiosa. Gonzalo Higuain non vestirà la maglia della Juventus nella prossima stagione. El Pipita, per il quale la Juve si è mossa anche con sorprendente concretezza, beffa i bianconeri con una manovra furbesca ma legittima. La meta è l’Arsenal di Wenger, vicinissimo alla chiusura dell’affare. Per il tecnico francese Higuain è la priorità. Lo dimostra il fatto che l’argentino diventerà l’acquisto più caro della storia del club, per un totale di 28 milioni di euro (l’offerta bianconera più alta era 21). Al giocatore andranno 7 milioni di euro netti ( !!! ) all’anno.

RITORNO AL PASSATO Inutile girarci intorno. Davanti a un’offerta del genere il calcio italiano può ben poco, anche se in ballo c’è la numero uno nostrana. La verità è che, se davvero la Juve voleva Higuain, doveva agire con maggiore determinazione ma soprattutto con larghissimo anticipo. Un’azione mirata e tempestiva avrebbe forse potuto portare il giocatore alla corte di Conte. Così non è stato. Ora in corsa per l’attacco restano i summenzionati Tevez e Jojo. Sempre che non si decida di riprendere Bendtner.

Antonio Fioretto

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending