Connect with us

Fiorentina

A Firenze impazza la Gomez Mania

Pubblicato

|

l'esultanza di Mario Gomez

l’esultanza di Mario Gomez

Arriverà o non arriverà? Le voci su Mario Gomez in Viola negli ultimi giorni si sono colorite di mille gossip, avvistamenti della moglie del bomber in giro per Firenze, visite mediche che sembravano già fatte, firme già avvenute, di tutto e di più. Insomma, i fiorentini hanno le traveggole e a forza di sognare vedono Marione in ogni angolo…

FIRENZE SOGNA – E Firenze sogna ancora, che importa se l’Europa non ha la forma della Coppa dalle grandi orecchie? Firenze sogna di avere di nuovo un goleador lì davanti, uno che butta di forza la palla in rete, un “gradasso” che corra alla bandierina, che urli alle telecamere, che faccia acrobazie per il campo con la forza e la determinazione dei grandi attaccanti che hanno vestito la maglia viola. In pochi potevano pensare ad un colpo alla Mario Gomez fino a poche settimane fa, ma ora la febbre è salita rapidamente per le strette strade della magica città gigliata, tra i calcianti del Calcio Storico che ne ricordano storia e grandezza, di scena in questi giorni in Piazza Santa Croce e i turisti che non sanno cosa stia accadendo.

Ecco, Firenze sogna ancora, nessuno sapeva chi era e ora non si parla d’altro, al diavolo le ferie, il traffico e il caldo torrido, ora in scena c’è l’attesa, l’attesa del goleador che mancava. Firenze ha questo grande pregio, riesce a sognare anche quando in realtà il sogno sembra quasi una chimera, ma per le strade i più vecchi e i più giovani ricordano le estati che hanno preceduto l’arrivo di Antognoni, di Baggio, di Batistuta. Tutte estati torride e piene di attesa, e allora questa pare l’estate giusta per un nuovo sogno: stavolta chiamato Mario Gomez.

Francesca Merz 

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending