Connect with us

Motori

Alessia Polita si risveglia, l’annuncia il fratello via Twitter

Pubblicato

|

Il sorriso di Alessia Polita nei box prima di una gara

Il sorriso di Alessia Polita nei box prima di una gara

L’INCIDENTE DEL CENTAUROAlessia Polita, centauro(a) Jesina che lo scorso 15 giugno è stata vittima di un incidente, si è finalmente svegliata dal coma farmacologico. L’incidente, avvenuto mentre la pilota marchigiana era alla guida della sua Yamaha R6, è sembrato subito grave visto che è avvenuto in prossimità di una curva e i medici hanno subito soccorso Alessia che era comunque cosciente anche se non nelle migliori condizioni

GRADITO RISVEGLIO – La notizia del risveglio della pilota 27enne ci giunge da Twitter, social network scelto dal fratello per annunciare il risveglio della sorella. “Alessia si è già svegliata! È un toro! Parla ed è cosciente. Mi ha fatto promettere una cosa che dovró fare, Siamo pronti anche per questa sfida!” Questo il messaggio lasciato dal fratello che pieno di gioia ha deciso di informare i fans del risveglio della sorella. Il padre della motociclista di Jesi in separata sede ha dichiarato: ”I medici non ci hanno dato speranze e lei ha già capito tutto, anche se scoprirà la verità nei prossimi giorni” – prosegue sommessamente – “È triste ma dovremo abituarci. Alessia rimarrà in ospedale una decina di giorni. Poi andrà in un centro di riabilitazione. Per lei correre in moto era tutto. Aveva grande talento e l’ambizione di mostrarsi alla pari con tanti uomini

CARRIERA FINITA? – Come si apprende dalle parole tristi del padre per la Polita il sogno di correre in moto potrebbe finire qui,data la paralisi alla quale andrebbe incontro la Polita, nonostante la voglia e la forza che la motociclista Jesina ha nel corpo e nell’anima

Filippo Di Cristina

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending