Connect with us

Cronaca

Lecce, la follia ultras costa 4 turni di squalifica al campo

Pubblicato

|

Non sono passate  inosservate al giudice sportivo le immagini da guerriglia viste ieri pomeriggio alla fine del match fra Lecce e Carpi. Protagonisti un centinaio di ultras leccesi che per rabbia hanno scavalcato le recinzioni di protezione e hanno iniziato la “caccia all’uomo” nei confronti dei propri giocatori rei di non essersi impegnati abbastanza.

Il giudice sportivo ha emesso da poco la sentenza: il Via del Mare di Lecce resterà chiuso per 4 gare e inoltre la società giallorossa dovrà pagare una multa di 15 mila euro; verrebbe da dire, sempre pochi in confronto a quanti ne meriterebbero.

Leonardo Andreini

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending