Connect with us

Bundesliga

Calciomercato Bundesliga, Lewandowski non è in vendita

Pubblicato

|

Robert Lewandowski, uno dei protagonisti della Bundeliga 2014

Robert Lewandowski resta a Dortmund”. Questa è la frase che non può lasciare scampo ad altre interpretazioni; a dirla è il dg giallo nero Watze. Le motivazioni sono presto capibili, il giocatore è un tassello troppo importante per il Borussia che vuole in tutti i modi ripetere la straordinaria annata appena conclusa e culminata con una sconfitta immeritata nella finalissima contro il Bayern di Champions League.

Un rischio, quello del club tedesco, di perdere il bomber più prolifico degli ultimi decenni di Bundesliga a parametro zero il prossimo anno vista l’imminente scadenza del suo contratto. Dovranno quindi virare altrove squadre come Chelsea e Manchester City che per lui avrebbero fatto follie pur di accaparrarselo. Anche se si sa che la preferenza dell’attaccante tedesco è sempre stata l’accerrima rivale del Bayern Monaco

Leonardo Andreini

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending