Connect with us

Inter

Paulinho sbotta, ma nessuno se lo prende. Non solo Roma e Inter su di lui

Pubblicato

|

Paulinho si starà sentendo un po’ come la Sora Camilla: tutti lo vogliono ma nessuno se lo piglia. Una breve metafora per far capire il momento complesso del centrocampista carioca, attualmente al Corinthians e titolare nella nazionale brasiliana.

E LUI SBOTTA: “NESSUNO MI PRENDE…”“Tutti mi vogliono, ma nessuno paga la clausola rescissoria per avermi. Solo bla bla bla, per fortuna che c’è il gol contro il Giappone a rendermi felice”, dice Paulinho. E probabilmente il problema è proprio la clausola rescissoria di 20 milioni di euro (forse troppi), su di lui inizialmente c’era l’Inter che aveva manifestato chiaramente l’interesse ma i 13 milioni chiesti lo scorso anno dal club brasiliano fecero ripensare il patron Moratti che temporeggiò sulla trattativa (come ora d’altronde).

E dopo l’Inter anche la Roma, tante voci e nessuna offerta concreta per Paulinho che ha estimatori anche all’estero, precisamente a Londra: Chelsea, Tottenham e Arsenal lo stanno monitorando e corteggiando da alcuni mesi, ma anche li nessuno si è fatto avanti per pagare l’intera clausola rescissoria.

Il futuro di Paulinho è molto incerto, ma una cosa è certa: per liberarlo dal Timao servono 20 milioni cash.

Ruggiero Daluiso

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending