Connect with us

Juventus

Calciomercato Juventus, acContentato: sorpasso Tevez, vicini Ogbonna e Zuniga

Pubblicato

|

ContePatti chiari, amicizia lunga. Le richieste di Antonio Conte alla propria dirigenza sono state fatte, circa un mese fa, seguendo questa semplice ma importantissima linea di pensiero. Non cedere i propri gioielli ed acquistare 1-2 top player offensivi, oltre ovviamente a rinforzare la squadra negli altri reparti. Finora, tuttavia, di certo c’è solo l’arrivo di Llorente. Oltre al basco, solo una marea di voci, dichiarazioni, fughe di notizie e vere e proprie telenovele, su tutte quella legata a Tevez. Ora, però, la nebbia sembra voler far posto a una visione più chiara della situazione Juventus. I tifosi bianconeri gradiscono, anche perchè i nomi sono piuttosto importanti.

OGBONNA: CI SIAMO Innanzitutto, è oramai cosa fatta il primo acquisto bianconero dell’estate. Trattasi di Angelo Ogbonna, difensore a questo punto ex Torino. Cairo si è convinto a cederlo già da tempo. In settimana ci sarà l’incontro decisivo, soprattutto utile a determinare quali saranno le contropartite. Il nome caldo è Immobile. Il difensore nato a Cassino, forte fisicamente e molto duttile, sarà l’alternativa numero uno ai vari Bonucci, Chiellini e Barzagli. O addirittura potrebbe scalzare uno dei tre titolari, visto anche il possibile passaggio alla difesa a quattro.

TEVEZNOVELA L’intrigo di mercato che regna in Corso Galileo Ferraris è quello summenzionato che vede Tevez protagonista. Marotta si è visto quasi costretto a puntare tutto sull’ Apache e si è mosso con una determinazione tutta nuova, portandosi in netto vantaggio rispetto al Milan, altra pretendente al giocatore. L’offerta bianconera consiste in 12 milioni di euro per il cartellino del giocatore, più 5,5 milioni a stagione al giocatore. Vista la difficoltà di arrivare a Jovetic e Higuain, gli sforzi bianconeri si sono concentrati sull’argentino. Sembra proprio che il Milan dovrà mollare l’obiettivo del City

MONDO ESTERNO L’obiettivo della dirigenza juventina è anche quello di regalare a Conte un altro esterno. Juan Camilo Zuniga è il principale indiziato. Il giocatore avrebbe già dato la sua disponibilità a un trasferimento sotto la mole, e addirittura c’è chi parla di accordo raggiunto tra la Juve e l’entourage del colombiano. La trattativa, comunque, è ancora relativamente lontana da un’eventuale chiusura. C’è da convincere De Laurentis, assolutamente intenzionato a trattenere il giocatore. Una contropartita adeguata (Marrone o Padoin) potrebbero sciogliere il patron azzurro.

Anelka e Bendtner

CESSI E CESSIONI Una parte del bottino bianconero dedicato agli acquisti, verrà dalle cessioni. Gli svincolati Bendtner, Iaquinta e Anelka hanno tolto un bel peso dal groppone di Agnelli. In più, altro cash fresco arriverà dalle cessioni di Isla (vicinissimo all’inter) e di Matri, che potrebbe rientrare nella girandola di mercato legata a Tevez. Il Milan infatti è pronto a fiondarsi sul biellese nel caso molto concreto che sfumasse l’argentino.

Antonio Fioretto

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending