Connect with us

Moto Gp

Le pagelle della MotoGp: Lorenzo “Over the top”, Bauptista cabron

Pubblicato

|

Jorge Lorenzo ha conquistato la 47esima vittoria della sua straordinaria carriera, precedendo sul traguardo del Montmelò le Honda Repsol ufficiali dei connazionali Dani Pedrosa e Marc Marquez

Un dominio assoluto dalla prima all’ultima curva. Jorge Lorenzo ha conquistato la 47esima vittoria della sua straordinaria carriera, precedendo sul traguardo del Montmelò le Honda Repsol ufficiali dei connazionali Dani Pedrosa e Marc Marquez.

Ai piedi del podio tutto catalano un redivivo Valentino Rossi, che partito dalla terza fila ha sfruttato al meglio la caduta del britannico Cal Crutchlow (voto 5) a metà gara. Più indietro la Ducati del nostro Andrea Dovizioso (voto 6), preceduto dalla Honda di Stefan Bradl (voto 6.5) e dalla Yamaha di un fantastico Bradl Smith (Voto 8).
Discreta prova anche per gli altri centauri italici con Pirro (10°), Petrucci (11°) e Corti (12°).

LA GARA – ‘Por Fuera‘ scattato dalla prima fila ha sverniciato alla prima curva Pedrosa, che era partito dalla pole position. Quello di Lorenzo (voto 9) è stato un autentico assolo, frutto di una perfetta messa a punto della Yamaha e di una precisione chirurgica nel dipingere le curve del circuito catalano, un capolavoro di conduzione su un circuito con temperature ostili alla Yamaha.

Il duello tra Pedrosa (voto 7) e Marquez (voto 6.5) si è acceso solo nelle fasi finale del Gran Premio, quando ‘El Cabroncito” ha rischiato di abbattere il compagno di squadra a culmine di un tentativo di sorpasso azzardato in una curva verso destro.

Valentino Rossi continua il suo apprendistato in sella alla M1 tagliando il traguardo a soli 5″ dall’inarrivabile compagna di squadra. Il campione pesarese non è sicuramente il fenomeno di un tempo, ma migliorando nelle fasi iniziali della gara potrebbe essere della partita per la conquista di un posto sul podio.

Voto 0 per Alvaro Bauptista che per questioni di millimetri non ha travolto per la seconda volta consecutiva il suo acerrimo rivale Valentino Rossi.

Casco Jorge Lorenzo

L’immagine più bella del Gran Premio resta però il sorriso di Anna Vives (voto 10), una designer affetta dalla Sindrome di Down, che ha disegnato il casco inedito indossato da Jorge Lorenzo nel Gp di Catalunya

In classifica generale Lorenzo si porta a soli sette punti da Pedrosa, terza piazza per Marc Marquez.

 

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending